La maggioranza di centrosinistra ha votato compatta la mozione di solidarietà al Comune di Riace

2' di lettura Fano 13/12/2018 - La maggioranza di centrosinistra ha votato compatta la mozione di solidarietà al Comune di Riace, questa è una bellissima notizia, chi oggi governa questa città ha deciso di non girarsi dall'altra parte, di non rimanere indifferente.

In questi anni, a Fano,”il vecchio” ha tentato di imporre una narrazione tossica fatta di illazioni, di insulti e di paura. Ma se il vecchio "usato" ha avuto il pregio - per così dire - di essere limpido nella proposizione dei suoi intenti, il M5S si è invece contraddistinto per l'ambiguità con il quale ha nascosto sotto una sottile patina progressista un messaggio politico intollerante, sostanzialmente conservatore, miope e aggressivo, che troppo spesso ha imposto alla città un dibattito mediocre. Ironia della sorte: il finto nuovo ha così riaperto le porte al vecchio usato, che come Saturno ha infatti iniziato a divorare i suoi figli.

Così le forze politiche di forte impronta leghista presentano una visione distorta con l'unico scopo di distruggere non solo Riace ma tutto il modello SPRAR (sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati), attraverso il quale si realizza una vera accoglienza diffusa, seguendo il principio di responsabilità e condivisione per costruire comunità plurali.

Riace ci dimostra che tutto questo è possibile, è un immenso evidenziatore, l'esperienza di Riace ci conferma che così è possibile convivere nella quotidianità e tessere trame di pace, far rinascere paesi spopolati, rigenerare economia, turismo solidale, artigianato.

La stessa mozione è stata portata e approvata in molti altri comuni attraverso la rete dei comuni solidali.

Ora anche Fano fa parte di questa rete che si riconosce nei valori e nell'esperienza di Riace, dalle paure non si costruisce nulla, dalle esperienze positive tanto.


da Carla Luzi
Consigliera Comunale di Sinistra Unita





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-12-2018 alle 10:12 sul giornale del 14 dicembre 2018 - 841 letture

In questo articolo si parla di consiglio comunale, fano, politica, sinistra unita, Carla Luzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a2pC





logoEV