Colli al Metauro: approvati finanziamenti per l'attività sportiva dei minori

sport generic 06/12/2018 - Approvata giovedì mattina dalla Giunta comunale una delibera per la concessione di contributi alle società sportive del territorio per incentivare le attività motorio-ricreative fra i minori.

“Considerato che la nostra Amministrazione persegue finalità sportive, promuovendo convegni, dibattiti ed attività di carattere formativo e sociale, organizzati dalle locali società sportive mediante l’utilizzo di attrezzature esistenti nel territorio comunale – afferma l’Assessore allo Sport Pietro Briganti – abbiamo deciso di incentivare le Società che incoraggiano le attività di avviamento alla pratica sportiva dei più giovani mediante la concessione di un contributo specifico della somma di € 8.000. Detta somma è stata stanziata nel bilancio del corrente esercizio finanziario e sarà oggetto entro la fine dell’anno di apposito bando”.

I criteri di ripartizione del fondo fra gli aventi diritto sono: -quota parte, pari a € 3.000 da ripartire in quota fissa per ogni società sportiva; - quota parte, pari a € 5.000 da ripartire in proporzione al numero dei minori iscritti alle attività, residenti nel Comune e regolarmente tesserati. “Ritengo sia molto importante avvicinare allo sport i nostri ragazzi perché in questo modo socializzano ed imparano competitività, lavoro di squadra, meritocrazia e rispetto delle regole – afferma il sindaco Aguzzi - restando lontani da distrazioni negative. Per questo motivo ritengo fondamentale il lavoro che svolgono le varie associazioni sportive presenti sul territorio che ringrazio per la loro dedizione nello svolgere questo importante ruolo”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2018 alle 14:38 sul giornale del 07 dicembre 2018 - 519 letture

In questo articolo si parla di attualità, sport, comune, terre rovesche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a2bo