Il Fablab al centro di un progetto europeo contro l'abbandono scolastico (e non solo)

06/11/2018 - Nelle giornate del 7 e 8 Novembre il Comune di Fano ospiterà l'evento di lancio del progetto europeo “MAKE IN CLASS - Developing maker-based learning paths in class to prevent early school leaving”, co-finanziato dal Programma Erasmus+ KA2-Cooperation for Innovation (KA201-Strategic Partnerships for school education) che durerà 25 mesi e si concluderà ad Ottobre 2020.

Il Comune partecipa al progetto in qualità di partner insieme alla scuola fanese Polo3 di Fano, sotto il coordinamento dell’Ente di formazione fanese CO.META. In termini economici il comune di Fano gestirà 40.000 euro e altrettanti sono previsti per il Polo3. Il tema del progetto sono i giovani: il progetto ha lo scopo di realizzare attività di supporto a studenti ed insegnanti per incentivare processi di inclusione e di miglioramento delle “competenze chiave” con il fine ultimo di combattere l’abbandonano scolastico, lo scarso rendimento nonché il coinvolgimento dei cosiddetti NEETs (ossia persone non impegnate in alcun modo nello studio, né nel lavoro né nella formazione).

Il Fablab di Fano viene già guardato con curiosità come luogo unico nella regione per le attività svolte con droni, robot, stampante laser e 3b, attività fatte per i ragazzi che aiutano la diffusione della cultura dei laboratori digitali e del making (fai-da-te), con il fine ultimo di aggregare e appassionare i giovani all’elettronica e all’informatica. Il nome Fablab deriva dall'inglese fabrication laboratory e richiama una piccola officina che offre servizi personalizzati di fabbricazione digitale. A Fano questo spazio FABLAB è nato nel 2016 nei locali dell'Ex Cilo grazie ad un finanziamento regionale, ed è stato un vero e proprio laboratorio di creatività per i ragazzi nel settore digitale. Nella stanza accanto erano presenti le due sale prova pubbliche e gratuite e questo connubio musica e digitale si è dimostrato unico nella panoramica nazionale.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2018 alle 11:30 sul giornale del 07 novembre 2018 - 276 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, lavoro, fano, giovani, comune di fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZ7F