Cavo elettrico in fiamme, un asilo "al buio”: un’intera via è rimasta senza corrente

Vigili del Fuoco Fano 30/10/2018 - Prima ha cominciato a bruciare, poi le fiamme si sono fatte visibili. Attimi di apprensione, nella mattinata, per un cavo elettrico che a un certo punto ha preso fuoco. È accaduto in pieno centro storico, vicino a un asilo. Anch’esso, poi, rimasto senza corrente.

Una via “al buio”. Si fa per dire, dato che è successo in pieno giorno. L’augurio – a questo punto - è che tutto possa tornare alla normalità entro sera. Nel frattempo, i bambini della scuola materna Galizzi sono rimasti senza energia elettrica, e con loro anche i residenti della zona. Il cavo “incriminato” si trova in via Giorgi, all’angolo con via De Tonsis. È lì che i vigili del fuoco sono intervenuti intorno alle 10 di martedì mattina. Hanno spento le fiamme, poi il personale dell’Enel ha sostituito il cavo. Non è dato sapere se il problema sia sorto in seguito al maltempo di lunedì oppure no (qui il nostro approfondimento).






Questo è un articolo pubblicato il 30-10-2018 alle 16:16 sul giornale del 31 ottobre 2018 - 1114 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, vigili del fuoco, redazione, articolo, Simone Celli, asilo galizzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZU1





logoEV