Rifiuti, Seri: "Né svendite di Aset né nuove discariche, basta bugie dall'opposizione"

massimo seri 2' di lettura Fano 25/10/2018 - Nessuna svendita di ASET spa..!! non esiste alcun accordo di cessione di ASET spa a favore di MarcheMultiservizi. La realtà è che questa amministrazione, dopo anni di nulla, è riuscita a portare a termine la fusione tra ASET spa ed ASET Holding spa valorizzando il patrimonio della nostra città e mettendolo in sicurezza.

Abbiamo già impugnato tutti gli atti dell'ATA rifiuti a difesa dell'affidamento di ASET sino al 2050 al TAR Marche; l'affidamento al 2050 è previsto dal vigente contratto votato ed approvato dalla precedente maggioranza; nessuna sudditanza..!! agiamo ed agiremo sempre nell'interesse del nostro territorio. Impugneremo ogni atto ufficiale di ATA rifiuti che perseveri in questa assurda direzione. Occorre una gestione unitaria ma non unica dei servizi pubblici garantendo l'autonomia di scelta dei comuni ma rendendo al contempo efficiente la gestione degli impianti secondo logiche territoriali provinciali e regionali. L'accordo di cui blatera l'opposizione riguarda il mantenimento ed il futuro ampliamento della discarica di Monteschiantello anche a garanzia degli interessi economici del Comune di Fano.

L'ampliamento della discarica è già previsto nel PRG. E' un sito idoneo in zona agricola e che non comporta disagi. La programmazione degli interventi sugli impianti provinciali compete all'ATA rifiuti sulla base della convenzione approvata dalla precedente maggioranza e firmata dal Sindaco Aguzzi; il Comune di Fano ha preteso ed ottenuto che gli unici nuovi 2 impianti programmati in provincia per contenere le tariffe a vantaggio di cittadini ed imprese (TMB e DIGESTORE) siano localizzati uno a Pesaro ed uno a Fano. Avremmo dovuto lasciare tutta l'impiantistica, che genera ricchezza ed occupazione, a Pesaro?? E' questo che vuole l'opposizione?? Avremmo dovuto lasciare a Pesaro uno dei pochi interventi di economia circolare ed a basso impatto ambientale??

La realizzazione del digestore a Fano con una collaborazione con altra società di servizi pubblici è stata peraltro deliberata da questo Consiglio Comunale ed assegnata come obiettivo ad ASET spa. L'amministrazione comunale esclude di realizzare il digestore a Bellocchi o Falcineto; nessuna nuova discarica..!! La verità è che per le bugie dell'opposizione basta quella di Monteschiantello..!!


da Massimo Seri
Sindaco del Comune di Fano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2018 alle 18:26 sul giornale del 26 ottobre 2018 - 643 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano, sindaco, massimo seri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZL6