Tifosi sotto la pioggia allo stadio Mancini, il M5S: "È una vergogna, serve una nuova struttura"

1' di lettura Fano 23/10/2018 - Sulla tribuna dello stadio Mancini piove, ma piove sul bagnato. La questione dello stadio con la tribuna ancora non coperta, con le partite in balia delle condizioni meteorologiche, gli abbonati scontenti ed una società sportiva così importante lasciata sola dalle istituzioni, è sicuramente una vergogna per tutta la nostra città, in primis per questa amministrazione. Sollecitiamo quindi il sindaco Seri a prendere il problema di petto ed ad impegnarsi per risolvere l’emergenza, diventata ora tale per trascuratezza ed indifferenza, rendendolo il prima possibile agibile e dignitoso.

Come Movimento 5 Stelle siamo certi però che vada trovata una soluzione a lungo termine coinvolgendo anche i vertici dell’Alma Juventus. Alla città occorre uno stadio nuovo, in un’altra zona cittadina e l’attuale, così centrale, secondo noi andrebbe riqualificata con un bel parco urbano o un centro sportivo polivalente, inseriti in una rete di mobilità dolce che colleghi il parco dell’aeroporto al centro in un percorso verde e sicuro, esattamente come è stato fatto a Frosinone.






Questo è un editoriale pubblicato il 23-10-2018 alle 20:53 sul giornale del 24 ottobre 2018 - 358 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, editoriale, fano a 5 stelle, stadio mancini, marta ruggeri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZHB