Caso Riace, Carla Luzi sta con Mimmo Lucano: due anni fa il premio de “L’Africa Chiama”

Fano 17/10/2018 - È questa un'altra narrazione rispetto ai tanti urlatori di parole e gesti di odio o agli indifferenti che insieme hanno firmato un contratto di governo, un contratto che non pone mai al centro dei suoi obiettivi il rispetto dei diritti umani universali.

Ci sono tante Italie in un solo paese, ci sono tante realtà che andrebbero sostenute, vedi il modello Riace, ma è più facile, fa più consenso, dividere e sostenere tesi che sanno unicamente di propaganda infinita.

In Calabria c'è Riace, con il suo sindaco, con il suo modello di accoglienza, questo luogo è una rete di umanità, se venisse a mancare questo elemento fondamentale la politica non avrebbe nessun senso. Questa comunità, il suo sindaco, invece di avere il sostegno delle istituzioni nazionali sono stati messi sotto accusa, sono stati considerati il "male" del nostro paese, molto non torna.

Mimmo Lucano ha dimostrato che un'altra accoglienza è possibile, che si possono co-abitare i luoghi e far rinascere borghi dimenticati e svuotati. Probabilmente la "colpa" del modello Riace è quella di aver dimostrato che non solo è possibile accogliere e dare ospitalità ma che si può costruire una nuova comunità realmente comune ed è per tutto questo che tutte /tutti noi siamo vicini a Mimmo Lucano. Ne scrivo perché so, perché ho conosciuto Mimmo Lucano, che è nel cuore della nostra città, solo due anni fa è stato premiato dall'Africa chiama con il premio "Ho l'Africa nel cuore". Ne scrivo perché è tempo di non assistere con indifferenza a tutta questa violenza quotidiana contro gli ultimi degli ultimi, perché è tempo di resistenza di umanità contro queste nuove "barbarie".

Mimmo ti siamo vicini, sei parte dell'Italia più bella, quella in cui ci riconosciamo.


da Carla Luzi
Consigliera Comunale di Sinistra Unita







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-10-2018 alle 16:26 sul giornale del 18 ottobre 2018 - 581 letture

In questo articolo si parla di consiglio comunale, fano, politica, africa, solidarietà, immigrazione, sinistra unita, L'Africa Chiama, Carla Luzi, Riace

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZuw





logoEV