Auto passa col rosso: scuolabus inchioda, panico tra i ragazzi. Su Facebook la rabbia dei genitori

1' di lettura Fano 17/10/2018 - C’è chi invoca l’installazione di telecamere, e chi invece vuole conoscere i dettagli dell’auto che non si è fermata al semaforo per identificare la persona al volante. L’incidente non c’è neppure stato, ma la rabbia – come sempre – esplode sui social. A far scoppiare il caso, il semaforo rosso non rispettato da una vettura di colore bianco, come ha raccontato una delle ragazzine a bordo dello scuolabus. Lo stesso che ha dovuto frenare di colpo per evitare l’auto, sballottando tutti i giovanissimi passeggeri al suo interno.

Nessun contatto, zero feriti, soltanto il contraccolpo dell’inchiodata e un po’ di paura. Poi c’è l’ira degli adulti - genitori e non - che si sono sfogati sul gruppo Facebook di Calcinelli di Colli al Metauro. L’episodio è infatti avvenuto proprio al semaforo centrale, lungo la Flaminia, nelle prime ore del pomeriggio di martedì. A fare particolarmente rabbia ad alcune mamme è stato il fatto che la persona al volante dell’auto sia passata col rosso e non si sia neppure fermata per accertarsi che sullo scuolabus stessero tutti bene.






Questo è un articolo pubblicato il 17-10-2018 alle 12:50 sul giornale del 18 ottobre 2018 - 3453 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, scuolabus, social network, calcinelli, semaforo rosso, facebook, articolo, colli al metauro, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZtQ