Settimana Europea dello Sport, tanti i bambini e ragazzi che hanno partecipato all'iniziativa

Fano 16/10/2018 - Uno degli spettacoli più belli e confortanti che la vita moderna possa offrire alla vista degli adulti: un campo sportivo cittadino pieno di bambine e bambini, di ragazze e ragazzi, festosi e vocianti, mentre praticano le diverse discipline sportive od una pura e semplice attività fisica e di movimento, seguiti da insegnanti e istruttori. Questo è quanto si ammirava a Fano, l’altra mattina, nel campo solitamente utilizzato per il rugby, presso il campus scolastico di Via G. Tomassoni.

Ed è così che il Panathlon Club fanese, presieduto da Fabrizio Tito, ha voluto caratterizzare la sua partecipazione alla “Settimana europea dello sport”, organizzata dal Panathlon International, evento che mira ad avvicinare i giovani e le loro famiglie allo sport, ai suoi valori etici ed ai benefici che ne derivano per la salute e per l’equilibrio psico-fisico e sociale.

All’ iniziativa, patrocinata dal Comune di Fano e dal CONI, hanno fattivamente collaborato dirigenti e docenti della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Matteo Nuti, “Poderino - G. Rodari”, nonché associazioni sportive che operano in settori quali rugby, atletica leggera, baseball, calcio, badminton, fresbee e che hanno contribuito ad organizzare, nel corso della mattinata, una “Passeggiata della Salute” per i genitori.

Al termine della manifestazione i numerosi genitori si sono uniti ai ragazzi per seguirli nello svolgimento delle varie attività e per le foto di rito.

Nel frattempo, nell’ aula magna dell’ Istituto Pedagogico, si era tenuto un incontro aperto a tutti sul tema “Il genitore in che ruolo gioca”, durante il quale dirigenti del Panathlon di Fano, del CONI e della scuola si sono soffermati sul difficile compito del genitore nell’avviamento dei figli allo sport; una fase delicata e complessa, in cui, come recitano le Carte del Panathlon International sui diritti dei ragazzi ed i doveri dei genitori, è bene porre la propria figlia e il proprio figlio in condizione di scegliere autonomamente e senza pesanti condizionamenti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-10-2018 alle 16:39 sul giornale del 17 ottobre 2018 - 333 letture

In questo articolo si parla di attualità, Panathlon Club Fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZr8