Cagnolina di tre mesi trovata in fondo a un pozzo: era coperto da una tavola [FOTO]

1' di lettura Fano 13/10/2018 - Ha sentito i guaiti da lontano. Preoccupato, si è avvicinato al pozzo da cui sembravano provenire quei lamenti. La struttura era coperta da una tavola, e dentro c’era un cane. Una cucciolina di appena tre mesi (vedi foto), probabilmente abbandonata.

È successo a Pergola. A trovare la cagnolina è stato un uomo di passaggio. Per salvarla, però, è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Sarebbe stato impossibile, per lei, uscire di lì da sola.

L’Asur di Fano ha poi provveduto a controllarne lo stato di salute e a vaccinarla. È stata chiamata Sasha, e ora si trova al canile del Ragano. “Questa bimba ha conosciuto il brutto del mondo – hanno scritto i volontari su Facebook -, e ora è alla ricerca di una casa, una famiglia”.








Questo è un articolo pubblicato il 13-10-2018 alle 17:34 sul giornale del 15 ottobre 2018 - 1790 letture

In questo articolo si parla di cronaca, animali, fano, redazione, pergola, canile, cani, articolo, Simone Celli, abbandoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZmc





logoEV
logoEV