Giornata Europea della Cultura Ebraica: appuntamento domenica alla Sala Verdi del Teatro della Fortuna

Fano 09/10/2018 - Domenica 14 ottobre 2018 torna la Giornata Europea della Cultura Ebraica, la manifestazione che invita a conoscere e approfondire storia, tradizioni e cultura degli ebrei, minoranza presente nel Paese da oltre duemila anni. Coordinata e promossa in Italia dall’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane e giunta alla diciannovesima edizione, la Giornata prevede centinaia di attività che si svolgeranno contemporaneamente in 28 Paesi europei, 15 regioni e 87 località in Italia.

La città capofila, e luogo dove si inaugura ufficialmente la manifestazione, è quest’anno Genova, nella quale risiede una comunità ebraica vivace e perfettamente integrata nel tessuto cittadino. Una scelta avvenuta prima dell’estate e della tragedia del crollo del Ponte Morandi, e che viene oggi confermata, nell’intenzione di lanciare un messaggio positivo, di fiducia.
Partendo da Genova, l’appuntamento coinvolgerà l’intero Paese, da nord a sud alle isole, con un tema inedito a fare da fil rouge tra tutti gli eventi: ‘Storytelling. Le storie siamo noi’ che è un richiamo alle radici stesse dell’ebraismo, che affondano nelle ‘storie’ narrate nella Torah, la Bibbia ebraica, patrimonio di tutta l’umanità.

A Fano l'Assessorato alla Cultura ha organizzato un incontro pubblico con il Prof. Vittorio Robiati Bendaud, Coordinatore del Tribunale rabbinico del centro-nord Italia che si farà narratore dei testi sacri toccando varie tematiche: dall'arte narrativa biblica ai viaggi della lingua ebraica, alcuni esempi di narrativa ebraica tra 'viaggio' e 'biografia' per concludere poi con un racconto italiano e marchigiano, la storia di uno dei più eminenti rabbini mai esistiti, Menachem Azaryah da Fano (fanese di nascita, morto a Mantova), in contatto con Smirne, l'Alta Galilea e tutto il bacino del Mediterraneo e oltre nel XVII secolo.

La narrazione di Robiati sarà accompagnata dai canti, in lingua ebraica e ladina, di Frida Neri ed Anissa Gouizi e s'intreccerà alle letture di alcuni passi dei testi biblici a cura di Agnese Giacomoni e della giovane Emilia Claudi.
Sara Cucchiarini, Consigliera comunale della Commissione cultura, condurrà l'evento che sarà aperto dai saluti istituzionali dell'Assessore alla Cultura, Stefano Marchegiani e da quelli del Vicepresidente della Comunità Ebraica di Ancona, Remo Morpurgo.

L'ingresso alla Giornata è libero e gratuito e si terrà Domenica 14 ottobre ore 21:15 presso la Sala Verdi del Teatro della Fortuna di Fano.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-10-2018 alle 11:03 sul giornale del 10 ottobre 2018 - 245 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZch