Lavori al Pincio: l'antiquariato si accorcia di un giorno e si sposta tra via Arco d’Augusto e Piazza Andrea Costa

antiquariato fano 1' di lettura Fano 05/10/2018 - A causa dei lavori di ristrutturazione dell’area del Pincio, la fiera mercato dell’antiquariato in programma questo week end si svolgerà nella sola giornata di domenica 14 ottobre e gli antiquari che espongono al Pincio verranno trasferiti lungo via Arco d’Augusto e in Piazza Andrea Costa.

Lo ha deciso la Giunta comunale su proposta dell’Assessore alle Attività produttive Carla Cecchetelli. “Abbiamo deciso – ha precisato l’assessore Cecchetelli – che per i prossimi tre o quattro mesi, fino a quando cioè non sarà ultimato l’intervento di sistemazione del Pincio, la fiera mercato dell’antiquariato si svolgerà solamente nella seconda domenica del mese.

Per gli antiquari che hanno la loro postazione in largo di Porta Maggiore e in via delle Rimembranze abbiamo deciso che si sposteranno lungo via Arco d’Augusto dove già vi sono i loro colleghi e nella adiacente Piazza Andrea Costa in modo da mantenere un continuum con tutto il percorso della fiera”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2018 alle 09:42 sul giornale del 06 ottobre 2018 - 732 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano, antiquariato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aY5L