“Ho sperato in un miracolo”: Alessandro stroncato da un malore al cinema, il racconto di una mamma presente in sala [FOTO]

05/10/2018 - I primi segnali di una strana stanchezza. Poi il respiro che lentamente viene a mancare. Infine, lo svenimento. Alessandro Antonioli – 24 anni di Marotta - non si è più risvegliato. Se n’è andato in pochi istanti, sotto gli occhi increduli degli altri spettatori dell’Uci Cinemas di Bellocchi di Fano, fino a quel momento impegnati nella visione del secondo tempo de “Gli Incredibili 2”. Tra loro c’era anche una giovane mamma. Con lei erano presenti anche i suoi bambini. Ci ha raccontato quei terribili istanti.

“Durante il cartone animato, dopo la pausa del primo tempo, abbiamo sentito gridare l’amico che gli era a fianco: Ale! Ale! Si avvertiva anche una specie di gorgoglio, come se il ragazzo stesse russando molto forte”. Comincia così la testimonianza della ragazza. “Poi un altro giovane è corso a chiamare la sicurezza. Si sono accese le luci – ha continuato -, e abbiamo provato a chiamarlo, ma non rispondeva. Intanto è stato allertato il 118. Nell’attesa è stato steso a terra per sollevargli le gambe e per distendergli il capo, ma non c’era più battito. Gli è stato praticato un massaggio cardiaco secondo le indicazioni dei sanitari, che una volta arrivati l’hanno trasferito nello spiazzo davanti alla poltrone. A quel punto siamo usciti per lasciar lavorare gli operatori”.

Il resto è storia nota. Alessandro - figlio di un dirigente del Marotta Calcio e di una consigliera comunale - purtroppo non ce l’ha fatta. “Ho sperato in un miracolo”, ha concluso la giovane mamma, che ha poi dovuto provare a spiegare questa immane tragedia consumatasi di fronte agli occhi innocenti dei suoi figli. Come se una fatalità del genere potesse avere un senso.


Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Facebook Messenger cliccare su m.me/viverefano
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano

di Simone Celli
redazione@viverefano.com






Questo è un articolo pubblicato il 05-10-2018 alle 17:01 sul giornale del 06 ottobre 2018 - 8166 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, mondolfo, marotta, redazione, malore, bellocchi di fano, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aY6S