C’era una volta la Ciuceria: ambienti, personaggi e aneddoti di una Fano che non c’è più

Fano 04/10/2018 - La Ciuceria. Indicativamente fino agli anni Cinquanta del secolo scorso, una particolare zona del centro storico della città di Fano - quella che va dalle antiche Mura Pontificie situate in prossimità della stazione ferroviaria alla Basilica di San Paterniano e da viale XII Settembre (o strada Nazionale Adriatica) a piazzale Marcolini, dove oggi ha sede il Liceo Artistico Adolfo Apolloni - veniva comunemente chiamata “Ciuceria”.

Un’area cittadina posta lungo via Nolfi, intersecata da stretti vicoli e piazzette: via Malvezzi, via Della Valle, via De Borgogelli, via Apolloni, via Mura Sangallo, Piazzale Marcolini, Piazza Sansovino che, forse per quelle significative proprietà popolari dei suoi abitanti di esprimersi in modo schietto, del parlare forte, emotivo e figurato, veniva così chiamata. La Ciuceria: case, cose, vicende di originali persone quali veri protagonisti e animatori di un mondo a parte, di un “ricco laboratorio creativo” di ambienti, usi, costumi e tradizioni, nell’ambito delle quali nacque e visse Pietro Pacassoni, pittore e costruttore di maschere e carri allegorici.

Pietro Pacassoni (Fano 1921 - 2013) è un "figlio" del rione Sangallo, una volta denominato appunto Ciuceria; in questo libro racconta sogni, progetti, esperienze e curiosità di una vita che lo annoverano fra i più significativi protagonisti della cultura creativa della città di Fano. Presentazione del libro "Pietro Racconta - Parole e immagini" a cura di Alfredo Pacassoni. Improvvisazione musicale di Marco Pacassoni, vibrafonista riconosciuto a livello mondiale come uno dei migliori talenti del panorama jazz. Letture di Giorgio Falcioni. L’appuntamento è per sabato 6 ottobre alle ore 11 presso il Bastione Sangallo, via Mura Sangallo - Fano.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-10-2018 alle 17:03 sul giornale del 05 ottobre 2018 - 735 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aY31





logoEV