Mondolfo: “Festa del nonno”, torna la ricorrenza civile più amata dai bambini e dai grandi

03/10/2018 - Torna l’attesa “Festa del Nonno” organizzata dal Comune di Mondolfo, assessorato ai Servizi Sociali, in collaborazione con le associazioni del territorio ( Bocciofila, Avis, Avulls, Auser, Croce Rossa di Marotta, Proloco TreColli e Proloco Marotta.

L’appuntamento è per domenica 7 ottobre 2018, a Mondolfo al Centro Socio Sportivo “Giovanni Paolo II” di Centocroci mentre a Marotta nella Sala Pierino Ciriachi (vicino al Bocciodromo comunale). Un ricco programma per festeggiare la figura dei nonni, presenze sagge ed insostituibili per la crescita e l’arricchimento di ogni famiglia.

Si inizia alle ore 11 con la funzione religiosa, mentre alle ore 13 è previsto il pranzo sociale e poi pomeriggio insieme con balli, canti e tanto intrattenimento.

“Un ringraziamento doveroso – ha commentato l’assessore, Alice Andreoni - a tutte le associazioni del territorio e alle parrocchie che con grande spirito di collaborazione ci hanno dato il loro sostegno nell’organizzazione della Festa del Nonno. Una ricorrenza civile fondamentale per rimarcare il ruolo dei nonni, figure amate dai bambini e di grande supporto nell’organizzazione quotidiana delle famiglie moderne dove i genitori spesso lavorano entrambe”.

Una doppia festa dunque a Mondolfo e a Marotta dove gli accompagnatori degli anziani, di età inferiore ai 65 anni, possono partecipare al pranzo sociale.

Inoltre, agli anziani sprovvisti di mezzo di trasporto o senza familiari disponibili ad accompagnarli, sarà messo a disposizione un mezzo di trasporto, basterà telefonare agli ufficio dei Servizi Sociali del Comune (0721.939.222).








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2018 alle 09:46 sul giornale del 04 ottobre 2018 - 242 letture

In questo articolo si parla di attualità, mondolfo, comune di mondolfo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYYO