Ragazza incinta tampona un’auto e si schianta sulla corsia opposta: trasferita in ospedale

ambulanza 1' di lettura Fano 02/10/2018 - Una giovane donna in stato interessante ha provocato un duplice incidente lungo la statale 16. Prima ha tamponato un’auto ferma di fronte a un attraversamento pedonale, poi – per via dello schianto – è finita sulla corsia opposta imbattendosi contro un’altra vettura in arrivo.

È successo nella tarda mattinata di lunedì, poco dopo le 11, in zona Ponte Sasso. La ragazza – una 28enne di Monte Porzio al volante della sua Volkswagen Passat - non ha frenato in tempo per evitare l’impatto con la Lancia Y di fronte a sé guidata da una 69enne di Mondolfo, improvvisamente ferma per far attraversare alcune persone sulle strisce pedonali. Per via dello scontro, la giovane donna ha invaso la corsia opposta finendo contro una Ford Fusion con a bordo due perugini.

Il doppio incidente ha provocato rallentamenti sulla statale per oltre un’ora. Tre i feriti, tra cui anche la coppia di umbri composta da un uomo di 53 anni e da una donna di 56. Ma a destare maggiori preoccupazioni è stata la ragazza stessa, ormai al settimo mese di gravidanza. Trasportata al Santa Croce di Fano, è stata sottoposta a tutti i controlli del caso. Le lievi ferite riportate non sembrano aver danneggiato il feto.






Questo è un articolo pubblicato il 02-10-2018 alle 12:45 sul giornale del 03 ottobre 2018 - 3568 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, mondolfo, redazione, monte porzio, incidente stradale, tamponamento, ponte sasso, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYWS





logoEV