Faccia a faccia con l’incappucciato: tre abitazioni prese di mira dai ladri

ladri Fano 29/09/2018 - Non una, non due, ma tre case. E tutte in una notte. A farci “visita” sono stati alcuni malviventi, che hanno scelto di provare a saccheggiare alcune abitazioni molto vicine tra loro. E tra i residenti c’è anche chi si è trovato faccia a faccia con il ladro. Una delle proprietarie si è svegliata di soprassalto, poi si è trovata di fronte a un uomo incappucciato che stava frugando nella sua borsa. Il quale, dopo essere stato scoperto, se l’è data a gambe.

È successo la notte prima di venerdì in zona Trave, a Fano. La triplice incursione è avvenuta intorno alle 4. Magro il bottino: appena un po’ di contanti. Ma resta la paura tra i residenti della zona, senza dimenticare i danni provocati dai malviventi. In almeno un caso, infatti, sono riusciti a penetrare grazie al classico buco nell’infisso. Una tecnica che spaventa per la sua semplicità ed efficacia, e che lascia il segno. Letteralmente.






Questo è un articolo pubblicato il 29-09-2018 alle 16:35 sul giornale del 01 ottobre 2018 - 3182 letture

In questo articolo si parla di cronaca, furti, fano, ladri, redazione, trave, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYSk