Calcio: Alma, esordio con sconfitta. I granata battuti dal Pordenone

alma juventus fano Fano 19/09/2018 - Un inizio a senso unico per i padroni di casa, poi i fanesi che rialzano la testa e che ci sperano ancora. Ma, alla fine, il triplice fischio non ha potuto far altro che decretare la sconfitta dei ragazzi di mister Epifani. Il risultato registrato a Pordenone lascia intendere che l’Alma Juventus Fano sia partita con il piede sbagliato, ma la strada – neanche a dirlo – è ancora lunga. Quello di martedì è stato soltanto l’esordio di una stagione ancora tutta da giocare, ma che impone da subito una significativa reazione.

I granata hanno incassato due gol già nel primo tempo. Prima la rete di Semenzato al 10’, poi quella di Candellone al 35’. Una volta negli spogliatori, l’Alma si è trovata di fronte a una strada tutta in salita. Qualcosa si è mosso nella seconda metà della ripresa, quando i fanesi si sono visti annullare un gol al 77’ per fuorigioco. Distanze accorciate soltanto al 93’, grazie alla rete di Ferrante su assist di Cernaz. Troppo tardi per rimediare davvero, e per portare a casa anche solo un punto. Il match si è dunque chiuso sul 2-1 per il Pordenone. La classifica dei granata, per ora, resta ferma a quota zero.


di Simone Celli
redazione@viverefano.com




Questo è un articolo pubblicato il 19-09-2018 alle 17:59 sul giornale del 20 settembre 2018 - 285 letture

In questo articolo si parla di sport, redazione, calcio, articolo, alma juventus fano 1906, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYxG