Pulisce la spiaggia e sparge melma per mezza Fano: camion dell’Aset paralizza il traffico per un’ora

via del moletto Fano Fano 29/08/2018 - A subire le conseguenze peggiori è stato il ponte dell’Arzilla. Qui la circolazione è stata bloccata del tutto, ma la verità è che – stamattina all’alba – è stata mezza città a subire le conseguenze della chiusura non corretta di un mezzo dell’Aset. Di ritorno dalla pulizia delle spiagge, l’operatore alla guida potrebbe non aver chiuso bene la parte posteriore del camion, o magari si è trattato di un problema tecnico. Non è dato saperlo, ma di certo il mezzo ha finito per spargere melma e fango proprio lì dove transitano le auto.

Sul momento l’addetto non si è accorto di nulla, per questo ha continuato a imbrattare l’asfalto per buona parte del suo tragitto. Chilometri e chilometri di strada ricoperti di fanghiglia e mucillagini appena raccolte dal bagnasciuga. L’inconveniente si è verificato poco prima delle 6, mentre il camion stava uscendo da via del Moletto per immettersi sulla statale. A ripulire ci hanno poi pensato gli stessi uomini dell’Aset insieme ai vigili del fuoco. C’è voluta almeno un’ora. Inevitabile il blocco del traffico durante le operazioni.


di Simone Celli
redazione@viverefano.com





Questo è un articolo pubblicato il 29-08-2018 alle 15:44 sul giornale del 30 agosto 2018 - 1942 letture

In questo articolo si parla di cronaca, traffico, fano, viabilità, redazione, aset, articolo, Simone Celli, pulizia spiagge

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXSt