Calciatori dell'Alma sfuggiti all'alt, la società: "Serve correttezza anche fuori dal campo, prenderemo provvedimenti"

alma juventus fano 1' di lettura Fano 29/08/2018 - L’Alma Juventus Fano 1906 comunica che, al termine della partita contro il Gubbio, nella notte del 27 agosto 2018, tre tesserati della squadra granata sono rimasti coinvolti in un incidente stradale nei pressi di una città della riviera romagnola. Fortunatamente le condizioni di salute dei tre soggetti coinvolti sono buone in quanto hanno riportato delle lievi contusioni guaribili in pochi giorni. Nel contempo la società condanna e si dissocia da quanto avvenuto e, appena avrà ottenuto dagli inquirenti le informazioni sulla dinamica dell’incidente, prenderà nei confronti dei soggetti duri provvedimenti.

L’Alma Juventus Fano 1906 fa della morale un valore imprescindibile come del resto è specificato nel documento relativo alle norme di condotta che tutti i tesserati dell’Alma Juventus Fano 1906 hanno sottoscritto al momento della firma del proprio contratto di lavoro.

Tutti i tesserati dell’Alma Juventus Fano 1906 sono tenuti ad osservare un comportamento corretto e leale in campo e fuori. Dal momento che vestono i colori granata i ragazzi accettano di rappresentare la nostra citta’ sempre ed ovunque si trovino e non debbono contravvenire a questo “contratto” che e’ si sportivo ma e’ soprattutto etico e morale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-08-2018 alle 11:14 sul giornale del 30 agosto 2018 - 1438 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, incidente, sport, calcio, incidente stradale, riccione, calciatori, alma juventus fano 1906

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXRN





logoEV
logoEV