A tutto gas per evitare il posto di blocco: tre calciatori dell’Alma si schiantano contro una ringhiera

Fano 29/08/2018 - Ha visto la paletta alzarsi, ma invece di frenare ha spinto il piede sull’acceleratore più che ha potuto. Voleva assolutamente evitare il posto di blocco: i carabinieri non avrebbero di certo gradito il fatto che non avesse con sé la patente. Pessima scelta quella del calciatore dell’Alma Juventus Fano che, alla vista dei militari, ha quindi raggiunto i 130 chilometri orari per poi schiantarsi contro la base di cemento di una ringhiera. E non era solo. Con lui, infatti, c’erano altri due suoi compagni di squadra. Tutto questo ha inevitabilmente scatenato l’ira della società calcistica fanese.

Erano le 6 di lunedì mattina, ma la notizia è trapelata soltanto martedì sera. I ragazzi si trovavano a Riccione, freschi di vittoria grazie all’1-0 inferto al Gubbio. In quel momento stavano transitando dalle parti di viale Ceccarini - probabilmente la strada più famosa della città -, e si stavano dirigendo verso il centro. Poi il posto di blocco, la consapevolezza di non avere la patente e la paura di provvedimenti seri nel caso si fossero fermati.

Da qui la decisione di sfrecciare ai 130 senza neppure sapere dove andare. All’altezza dell’incrocio con viale dei Mille, il calciatore al volante dell’Audi ha improvvisato un’inchiodata, ma niente gli ha impedito di scontrarsi violentemente contro il muro di una ringhiera a lato della strada, per fortuna senza coinvolgere altri mezzi. La struttura in metallo, però, si è piegata verso l’esterno: basta questo per raccontare la pericolosità dell’impatto. L’auto? Accartocciata, ma i ragazzi - tutti sulla ventina - stanno bene. Se la sono cavata con alcune lievi contusioni guaribili in pochi giorni. Se la caveranno un po’ meno bene con il loro club, però, che ha già annunciato duri provvedimenti nei loro confronti.


di Simone Celli
redazione@viverefano.com





Questo è un articolo pubblicato il 29-08-2018 alle 12:44 sul giornale del 30 agosto 2018 - 2372 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, incidente, sport, redazione, calcio, incidente stradale, Alma Juventus Fano, calciatori, articolo, Simone Celli, Carabinieri notte

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXR8





logoEV