Meteo, ci risiamo: prevista pioggia per buona parte del weekend (ma molti lettori sono scettici)

temporale Fano 24/08/2018 - Per Ferragosto avevano previsto il finimondo. Invece – a Fano e dintorni – ce la siamo cavata con un po’ di vento o poco più. Ma i meteorologi sono di nuovo compatti nel dire che c’è una perturbazione in arrivo per l’imminente fine settimana. Una pioggia pressoché costante che potrebbe mettere a rischio la Fiera di San Bartolomeo. Perlomeno da sabato pomeriggio in poi.

Lo si sa già da un po’. Da giorni le previsioni hanno messo pioggia per questo weekend. Ma il meteo, se “ascoltato” con troppo anticipo, non dà più fiducia. C’è scetticismo, soprattutto dopo il flop ferragostano. Incuriositi, abbiamo testato la fiducia dei nostri lettori attraverso un sondaggio lanciato sulla nostra pagina Facebook. Il risultato è in divenire, ma mentre scriviamo si registra un incredibile testa a testa: su un campione provvisorio di 258 votanti, gli utenti che dicono di credere ancora nelle previsioni sono appena due in più rispetto a chi, invece, al meteo non dà più credito. I “credenti” sono dunque in maggioranza, ma l’opinione pubblica è palesemente spaccata in due. Eppure le proiezioni per il fine settimana sembrano inequivocabili.

Mentre il venerdì dovrebbe proseguire all’insegna del sereno, a Fano sono previsti grossi cambiamenti a partire dal pomeriggio di sabato. Alle 14 circa si verificheranno due fenomeni in contemporanea: il picco di 32 gradi come temperatura massima giornaliera e l’arrivo delle prime nubi. Poi, il tracollo. Le prime gocce di pioggia dovrebbero scendere sui frequentatori della fiera già dalle 16. A seguire, temporali intermittenti fino all’ora di cena. Gli espositori di Sassonia potranno però tirare un sospiro di sollievo, e con loro i tanti che vorranno godersi l’ultimo sabato sera di agosto senza ombrello al seguito. Perché pare che dalle 21 ci sarà una tregua, con schiarite che dovrebbero durare fino al mattino seguente. Occhio, però, alle temperature, previste sotto i 23 gradi per l’intera serata. Buone notizie per la “gente della notte”, dunque. Ma i diurni dovranno subirsi una nuova scarica di pioggia già dalle 9 di domenica mattina. Previste temporanee schiarite nel primo pomeriggio. Per il resto, pioggia fino alle 2 della notte seguente. Temperature in picchiata per l’intera giornata: domenica, infatti, la media si assesterà intorno ai 18 gradi.

Andrà leggermente meglio nell’entroterra. Dove sono previste piogge, sì, ma un po’ più sporadiche. Ci saranno nubi già dal venerdì sera, con temperature intorno ai 19 durante l’alba seguente. Il sole resterà alto e libero fin verso le 17, poi nubi sparse lo copriranno e si trasformeranno in veloci temporali fino alle nuove schiarite previste dopo le 20. La domenica sarà invece un’altalena di piogge e schiarite. A pranzo e a cena le perturbazioni più insistenti, con temperature mai sopra i 21 e addirittura intorno ai 15 durante la notte seguente.

Nel mondaviese, invece, pioggia già da venerdì sera. Durante la notte tornerà il sereno, mentre sabato serviranno gli ombrelli soltanto a pomeriggio inoltrato: non prima delle 17. Anche qui schiarite dall’ora di cena, in attesa di una domenica in cui le piogge saranno significative soltanto durante i pasti. Dal pomeriggio temperature non oltre i 17 gradi. La notte prima di lunedì sarà piovosa, o così dicono i meteorologi. Che ci si creda o no.


(Fonte IlMeteo.it)






Questo è un articolo pubblicato il 24-08-2018 alle 19:42 sul giornale del 25 agosto 2018 - 2934 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, mondavio, redazione, meteo, articolo, colli al metauro, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXKK