Gli sfugge il frullino dalle mani e si trancia un alluce: sotto i ferri per riattaccarlo

Fano 20/08/2018 - Stava lavorando nel garage della sua casa al mare, quando una molatrice elettrica gli è sfuggita dalle mani e si è tagliato di netto un dito del piede. È successo a Torrette di Fano, in una domenica mattina che ha messo a dura prova il protagonista della vicenda, ma anche sua moglie e un vicino di casa. L’eliambulanza è arrivata subito sul posto per il trasferimento all’ospedale regionale, per poi cercare di riattaccargli l’alluce.

L’incidente è accaduto a un turista umbro. Erano all’incirca le 11 30 del mattino quando il frullino gli è caduto dalle mani provocando quello che si sarebbe anche potuto rivelare un vero disastro. Perché, in questi casi, si rischia sempre di perdere tantissimo sangue, complicando enormemente la situazione. L’uomo, invece, ha avuto la prontezza di automedicarsi in attesa dei soccorsi. Nonostante lo spavento del momento, ha mantenuto i nervi saldi e ha cercato di salvare la situazione, anche grazie all’aiuto di sua moglie e di un altro turista vicino di casa. L’eliambulanza lo ha poi trasferito all’ospedale di Torrette di Ancona per tentare di riattaccare il dito.






Questo è un articolo pubblicato il 20-08-2018 alle 15:57 sul giornale del 21 agosto 2018 - 4028 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, redazione, torrette di fano, incidente domestico, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXCJ





logoEV