Color Sea Festival, in Sassonia la festa del body painting: l’evento raccontato in 68 scatti

Fano 21/08/2018 - Sabato 18 agosto, in Sassonia è andato in scena per il secondo anno consecutivo il contest nazionale di body painting dal titolo “Color Sea Festival”. Il tema? Il Carnevale nel mondo. E proprio a Fano, città del Carnevale, sono arrivati artisti da Milano, Varese, San Benedetto, Faenza, Senigallia e non solo. Grandi nomi anche in giuria, come la presidente e pluricampionessa mondiale Lucia Postacchini, affiancata dai vice campioni del mondo Alex Hansen e Giusy Campolungo.

Oltre ai tecnici anche una giuria locale composta dall'assessore al Turismo Stefano Marchegiani, dalla presidente dell'ente Carnevalesca Maria Flora Giammarioli, dal carrista e illustratore Giovanni 'Giox' Sorcinelli, dal modellatore e special make-up artist, il fanese Andrea Eusebi, e dal fotografo Alex Cavuoto.

Per omaggiare il tema del contest e ricordare l'appuntamento col Carnevale di Fano sul lungomare, nei pressi dell'anfiteatro Rastatt è stato esposto il carro El Vulon, in virtù della collaborazione tra Ente Carnevalesca e associazione Sassonia, che ha organizzato l'evento con la direzione artistica di Carola Nesta.

Tutto è cominciato alle 10 con gli artisti in gara, sparsi per la Sassonia con le loro modelle. Alle 17,30 stop alle opere d'arte e via agli shooting, seguiti da una decina di fotografi accreditati provenienti da tutta Italia.

Lo show finale – presentato dalla giornalista Simona Zonghetti - si è svolto all’Anfiteatro Rastatt, verso le 21 30, con le performance dei modelli in gara e per decretare finalmente il vincitore.


(Foto di Stefano Frattini)








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-08-2018 alle 01:25 sul giornale del 21 agosto 2018 - 1566 letture

In questo articolo si parla di fano, spettacoli, sassonia, body panting

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXDB





logoEV