Il Paese dei Balocchi fa sold out: lunedì il gran finale con i fuochi d'artificio [FOTO]

Fano 20/08/2018 - È il luogo dove, per antonomasia, i bambini si divertono e possono fare tutto (quasi) ciò che vogliono e sarà dedicata ancora di più a loro la giornata finale de Il Paese dei Balocchi, l’evento che anche in questa 15esima edizione sta facendo registrare il “tutto esaurito” in termini di partecipazione.

In piazza Bambini del Mondo a Bellocchi, per due giorni presa d’assalto da fanesi e turisti (tra gli stand più apprezzati sabato sera quello dei B.A.C.A., acronimo di Bikers Against Child Abuse, ovvero i motociclisti contro l’abuso sui bambini, domenica dalle 17 è in programma la terza serata di spettacoli e laboratori in attesa del gran finale in programma per lunedì 20 agosto con uno spettacolo pirotecnico destinato a lasciare il segno. Alle 23 infatti, sotto lo sguardo attento del Pinocchio alto 11 metri, andrà in scena Mirabolarte, un mix tra musica, danza, poesia e fuochi d’artificio, un omaggio alla genialità dell’essere umano, alla sua innata capacità di esprimersi in modi e forme diverse, il tutto curato come sempre nei minimi dettagli da Carlo Bellagamba e Ultrasound eventi.

Ma prima del gran finale in scaletta ci sono tantissimi appuntamenti che, come dicevamo, vedranno i bambini protagonisti all’ennesima potenza come nel caso di “Musi… canto”, esibizione che porterà sullo stesso palco il coro della scuola elementare Tombari di Bellocchi (“Una Scuola tra le Note”), che si è preparato tutta l’estate per questo giorno, e la Banda Giovanile delle Marche, oltre 100 ragazzi insieme e 43 musicisti per un concerto che è alla sua prima assoluta e che nel Paese dei Balocchi trova sicuramente la location ideale in cui debuttare.

Per il quarto giorno consecutivo poi torneranno i laboratori di lettura “Una stanza tutta per me” e il laboratorio Fano Città delle Bambine e delle Bambine che alle 18.30 ha in programma un appuntamento colorato e magico riservato a piccoli e grandi mentre l’associazione Apito, nelle persone di Marina Bragadin e Cinzia Antinori, avrà il compito di aiutare Pinocchio nella ricerca di una casa, ovviamente con l’aiuto di tutti i baby presenti.

Gradito ritorno anche quello del Museo del Balì che dopo un’estate di successi è pronta a coinvolgere i visitatori di Bellocchi con la sua “Scribble Machine”, una “macchina” in grado di ridare vita a motori e interruttori raccolti da giocattoli ed oggetti elettronici di scarto. Chi invece fa la sua prima apparizione a Il Paese dei Balocchi sarà il centro per la prima infanzia “Dire Fare Giocare” che terrà dei laboratori sensoriali per bambini dai 0 a 3 anni.

La parte artistica dell’ultima serata de Il Paese dei Balocchi 2018 sarà affidata a Francisco Rojas, in arte Mr. Dyvinetz, un campione di ginnastica acrobatica che con eleganza e leggiadria ruota a 360° all’interno di un cerchio eseguendo performance nemmeno lontanamente pensabili per qualsiasi altro essere umano.

A chiudere il ricco calendario e prima dei saluti con il naso all’insù per lo spettacolo pirotecnico, spazio alla musica con il concerto della band pop rock Roaming Raider che ospiterà nel suo show Luca Vagnini, il cantautore fanese autore della colonna sonora ufficiale de Il Paese dei Balocchi.

Attivi come sempre dalle 19 i tantissimi stand gastronomici con menù ad hoc anche per celiaci. L’ingresso alla festa è gratuito. Info su www.bellocchi.org, facebook Il Paese dei Balocchi e instagram PaeseBalocchi.


da Associazione Il Paese dei Balocchi







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-08-2018 alle 02:28 sul giornale del 20 agosto 2018 - 1647 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, bambini, spettacoli, bellocchi, il paese dei balocchi, paese dei balocchi 2016

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXB2





logoEV