Grave schianto fuori dal ristorante Gazebo: un motociclista fanese in prognosi riservata

ambulanza 1' di lettura Fano 20/08/2018 - Pericoloso incidente, lungo la statale, tra un’auto e una moto. Uno schianto violento: il centauro - un 33enne fanese - versa ora in gravi condizioni. È successo in serata di fronte al ristorante Gazebo. La vettura stava uscendo proprio dal parcheggio del locale.

Al volante dell’auto – una Fiat Cubo – vi era un 59enne di Serrungarina (Colli al Metauro), che si è immesso sulla statale proprio mentre stava arrivando una moto – una Honda 150 – con in sella il fanese insieme a una ragazza. Entrambi i mezzi stavano transitando in direzione Pesaro.

L’impatto ha fatto sbalzare il 33enne per molti metri. Il ragazzo - che ha riportato diverse fratture - è ricoverato al San Salvatore di Pesaro. La ragazza se l’è cavata con qualche ferita di poco conto, mentre il conducente dell’auto ne è uscito illeso.






Questo è un articolo pubblicato il 20-08-2018 alle 02:11 sul giornale del 20 agosto 2018 - 6120 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, redazione, pesaro, ambulanza, incidente stradale, articolo, colli al metauro, Simone Celli, incidente auto-moto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXB1





logoEV
logoEV