Un delfino dal naso a bottiglia spiaggiato ai Bagni Lori: curiosità e dispiacere a Torrette di Fano

Fano 18/08/2018 - La carcassa di un delfino è arrivata a riva durante una delle mattinate di mare più intense della stagione. È successo ai Bagni Lori di Torrette, di fronte a una folla di curiosi. L’animale, già in stato di decomposizione, è stato poi trasferito.

Il fatto risale a giovedì. Alcuni esperti hanno fatto sapere che si trattava di un tursiope, nello specifico di un cosiddetto “delfino dal naso a bottiglia”. Una specie particolarmente socievole, e – anche per questo – più soggetta agli studi di scienziati e ricercatori. Sul posto è intervenuta la capitaneria di porto per trasferire il corpo dell’animale.








Questo è un articolo pubblicato il 18-08-2018 alle 03:12 sul giornale del 18 agosto 2018 - 1885 letture

In questo articolo si parla di cronaca, animali, fano, redazione, torrette di fano, delfini, delfino spiaggiato, articolo, Simone Celli, Bagni Lori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXz9





logoEV