Consulenza gratuita e consigli pratici: arriva un nuovo servizio per la crescita dei giovani atleti

bambini sport Fano 10/08/2018 - Saranno schedati, monitorati, accompagnati nel tempo. Detta così sembra quasi una minaccia, ma in realtà si tratta di un nuovo servizio sperimentale al servizio dei giovani atleti. Un’idea nata dalla sinergia tra Aset Spa, farmacie comunali e alcune società sportive fanesi. Il progetto prevede l’offerta di una consulenza gratuita per lo sviluppo fisico e la crescita personale di chi pratica sport. E non costa nemmeno un centesimo.

Fornire tutte le informazioni possibili per indirizzare i ragazzi verso uno stile di vita sano: ecco il fine ultimo di questa nuova opportunità. I primi ad aderire sono l’Alma Juventus Fano e la Virtus Volley, ma l’intento è quello di coinvolgere ogni singola società che abbia anche un settore giovanile. Il punto di riferimento - per ora - sarà la farmacia di Gimarra, ma nel tempo si pensa di ampliare il discorso anche ad attività analoghe. Qui ci sarà sempre un esperto in grado di dare suggerimenti in tema di alimentazione e non solo. I tesserati delle società aderenti verranno informati attraverso una brochure, ma non è tutto: gli verranno chiesti tutti i parametri fisici necessari per la compilazione di una scheda personale. Dal peso all’altezza: così si conosceranno i valori iniziali del giovane atleta, utili per un raffronto successivo e per monitorare gli effettivi risultati ottenuti dal ragazzo.

“Non chiamatela visita medica”, ha precisato Francesco Maria Spaccazzocchi di Aset Spa, che assicura che si tratterà di un’attività di prevenzione a tutto tondo per la salute e lo sviluppo ottimale degli sportivi di oggi e di domani. Soddisfatta anche l’assessora allo sport Caterina Del Bianco, che ha definito questo progetto “un modo sperimentale per monitorare gli atleti e accompagnarli nel tempo”.








Questo è un articolo pubblicato il 10-08-2018 alle 19:04 sul giornale del 11 agosto 2018 - 359 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, sport, redazione, giovani, aset, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXsj





logoEV