Tentano il furto, ma i cani non smettono di abbaiare: ladri in azione a Terre Roveresche

cani da guardia 09/08/2018 - Hanno provato la “consueta” incursione notturna, ma non avevano fatto i conti con i cani del vicino. Una banda di ladri ha tentato di entrare in una casa di Orciano, a Terre Roveresche, ma il continuo abbaiare degli animali ha messo in guardia il loro proprietario, che poi ha lanciato l’allarme.

Due colpi in una notte, due volte a mani vuote. Neppure il primo tentativo in un’altra abitazione si era concluso con un “successo”. Durante il secondo, poi, ci si sono messi pure i cani. Un componente della banda ha cercato di rubare in una casa di via Salvalai, ma il vicino dei proprietari - allertato dagli animali - lo ha messo in fuga. Lui e il suo complice, che si trovava poco più in là, se ne sono andati a mani vuote. E ora è caccia aperta a una vecchia Opel Astra: pare sia questo il mezzo utilizzato dai ladri che stanno minando la tranquillità di Terre Roveresche.


di Simone Celli
redazione@viverefano.com




Questo è un articolo pubblicato il 09-08-2018 alle 15:13 sul giornale del 10 agosto 2018 - 2012 letture

In questo articolo si parla di cronaca, animali, ladri, redazione, orciano, cani, articolo, Terre Roveresche, Simone Celli, rapina in casa, cani da guardia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXpz