Enrico Ruggeri in consiglio comunale: ora Marotta è davvero la “città del mare d’inverno” [FOTO]

10/08/2018 - Delle insegne nuove, che indicano l’arrivo a Marotta. E, soprattutto, il legame indissolubile della località con uno dei cantautori più prolifici e poetici della musica italiana. Sono cartelli speciali, con una scritta fatta ad hoc, e che rimandano a uno dei più grandi successi di Enrico Ruggeri, che trentacinque anni fa si è lasciato ispirare dal litorale marottese. Ed ecco che Marotta diventa - una volta per tutte - la “città del mare d’inverno”, attraverso un consiglio comunale sui generis a cui ha partecipato anche lo stesso cantautore.

La canzone è nata proprio passeggiando sulla spiaggia, immaginando come sarebbe stato il paesaggio una volta arrivato il freddo. La genesi del brano è nota da tempo, ma giovedì 9 agosto è stato messo un sigillo importante sull’amicizia tra Ruggeri e Marotta. Il cantante è cittadino onorario dal 12 agosto 2015, ma ora è stato fatto un passo ulteriore. Attraverso la nuova segnaletica, si ricorda a chiunque arrivi che lì è nato uno dei brani più significativi della carriera del cantautore. Le insigne indicano a chiare lettere che Marotta è la città del mare d’inverno, con tanto di firma di Ruggeri. Il tutto è stato siglato in tarda mattinata durante un consiglio comunale molto speciale, in attesa del concerto gratuito di domenica sera che si terrà - ovviamente - sul molo di Marotta. A un passo da quel mare dove tutto è cominciato. Anche se è ancora estate.


di Simone Celli
redazione@viverefano.com






Questo è un articolo pubblicato il 10-08-2018 alle 00:52 sul giornale del 10 agosto 2018 - 1234 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, mondolfo, marotta, redazione, mare, enrico ruggeri, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXqC