Mondolfo: c'è tutto agosto per andare alla "Scoperta di uno dei borghi più belli d’Italia"

06/08/2018 - Centinaia di persone sono andate in queste settimane alla “Scoperta di uno dei borghi più belli d’Italia: Mondolfo” con l’iniziativa lanciata nei mercoledì feriali d’estate - sino a fine agosto - dal Comune di Mondolfo con la collaborazione dei volontari dell’Archeoclub d’Italia. Antichi palazzi, chiese, luoghi di grande suggestione alla brezza delle prime ore della sera, caratterizzano le Passeggiate al Castello, l’abitato antico racchiuso dalla duplice cortina muraria quattrocentesca frutto del genio militare dell’architetto senese Francesco di Giorgio Martini.

A partecipazione gratuita, il ritrovo dei partecipanti – senza bisogno di prenotazione - è fissato alle ore 21 presso il chiostro al Complesso Monumentale di S.Agostino, per partire poi alle 21,15 alla scoperta della città fortificata sul mare, ascritta fra le città murate d’Europa.

La passeggiata prevede non solo il passaggio al Belvedere del Castello, ma anche la sosta all’interno dell’Armeria del Castello e la visita ai Musei civici, sempre ad ingresso gratuito oltre a tanti siti e spazi. Il ritrovo per la Passeggiata al Castello, è fissato alle ore 21 presso il Complesso Monumentale di S.Agostino lungo la centralissima Via Cavour, da cui prenderà poi via l’itinerario con la collaborazione degli alunni dell’Istituto Comprensivo Statale “Enrico Fermi” e dei volontari dell’Archeoclub d’Italia. L’iniziativa, che si ripeterà tutti i mercoledì feriali sino a fine agosto sempre a partecipazione gratuita – edizione straordinaria il 16 agosto - è rivolta ai turisti quanto ai residenti desiderosi di una passeggiata fra storia, arte e cultura.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-08-2018 alle 10:28 sul giornale del 07 agosto 2018 - 420 letture

In questo articolo si parla di attualità, mondolfo, archeoclub mondolfo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXiI