Un centrodestra a tinte rosa? Due donne si contendono la candidatura a sindaco

1' di lettura Fano 03/08/2018 - Lo scenario è ancora fumoso, ma l’orizzonte sta assumendo una sua forma. Sembra infatti che, alle elezioni comunali del 2019, il sindaco di Fano uscente Massimo Seri dovrà giocarsi il secondo mandato contro una rosa di nomi tutta al femminile. Perché non è soltanto il Movimento 5 Stelle a star pensando a una candidata donna. Su quella stessa scia sembra infatti esserci anche il centrodestra.

Se per i pentastellati il nome più papabile è da tempo quello di Marta Ruggeri, il resto dell’opposizione sta ancora cercando la quadra. Ma – dopo una recente riunione di coalizione - sono spuntati due nomi: quelli di Lucia Tarsi (Fano Città Ideale) e Marianna Magrini (Progetto Fano). Due donne, appunto, entrambe provenienti da una lista civica. Il centrodestra potrebbe ripartire da qui, ma di deciso non c’è ancora nulla. La coalizione – che già da tempo ha annunciato di voler presentare un candidato unico – si riunirà soltanto dopo il 20 agosto.








Questo è un articolo pubblicato il 03-08-2018 alle 18:30 sul giornale del 04 agosto 2018 - 2038 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, redazione, centrodestra, articolo, marianna magrini, elezioni 2019, Simone Celli, lucia tarsi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXfC





logoEV