Fano e Wieliczka unite in gemellaggio, sabato la firma ufficiale al Teatro della Fortuna

teatro della Fortuna Fano 02/08/2018 - Un’amicizia che parte dal lontano 27 agosto 1944, quando le truppe del II Corpo Polacco comandato dal generale Wladyslaw Anders liberarono Fano dall’invasione nazista assieme all’esercito inglese. Un’amicizia coltivata nel tempo, rafforzata dall’attuale amministrazione comunale che nei giorni scorsi ha concretizzato il rapporto in Polonia, con la prima firma del gemellaggio tra la città della Fortuna e Wieliczka e che troverà la suggellazione finale, sabato 4 agosto alle 11 nella sala Verdi del Teatro della Fortuna.

Dopo la cerimonia che ha visto il sindaco di Fano Massimo Seri e la presidente del Consiglio Rosetta Fulvi, piantare simbolicamente una pianta nel giardino a fianco del municipio di Wielizka, il protocollo verrà portato a termine con la sigla del patto a Fano. il sindaco della città polacca Artur Koziol e il presidente del consiglio comunale Tadeusz Luraniec, verranno ospitati sabato prossimo per la firma finale che unirà ufficialmente in gemellaggio Fano e Wielizka.

L’amministrazione comunale invita la cittadinanza a partecipare, alle 11 nella sala Verdi del teatro della Fortuna a questa giornata storica. Un momento istituzionale che racchiude in se la speranza che questo rapporto, nato in forma ufficiale, possa crescere con sempre maggior coinvolgimento delle due comunità. A partire dalla partecipazione dei fanesi poiché i veri rapporti si intensificano grazie all’interazione tra i cittadini dalla quale si instaurano nuove amicizie ed è possibile comprendere cosa unisce davvero le nostre due comunità.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-08-2018 alle 18:32 sul giornale del 03 agosto 2018 - 317 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano, teatro della fortuna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXdh