Ciclismo: al Memorial Michele&Stefano trionfa Mattia Casadei. Ottantasei i ragazzi in gara

18/07/2018 - Quella di domenica scorsa verrà ricordata come la più bella edizione del Memorial Stefano&Michele: una straordinaria giornata di sport con la categoria allievi nella manifestazione curata ottimamente nei dettagli dalla SCD Centinarolese e dall’Alma Juventus Fano che hanno condiviso con successo la macchina organizzativa, frutto della passione e dell’amicizia che lega entrambi i sodalizi ciclistici fanesi.

In ricordo di Michele Santini e Stefano Ferri, la SCD Centinarolese (di Lorenzo Pierucci e Loris Giommi) ha voluto fare le cose in grande anche quest’anno come realtà cicloamatoriale del territorio molto attiva nella promozione del ciclismo giovanile affiancando l’Alma Juventus Fano. Alla presenza di Massimo Seri (sindaco di Fano), Caterina Del Bianco (assessore allo sport del comune di Fano), Fabio Francolini (consigliere regionale FCI Marche) e dell’ex professionista Enrico Paolini, è andata in archivio una festa delle due ruote veramente sentita anche dai residenti della frazione fanese di Centinarola che hanno addobbato tantissime abitazioni lungo il percorso.

Ai nastri di partenza 86 ragazzi in rappresentanza di 17 squadre da Marche, Emilia Romagna, Umbria, Abruzzo e Toscana che si sono impegnati a lungo negli otto giri del circuito attorno Centinarola e il superamento di Monte Giove a 4 chilometri dall’arrivo nella tornata finale. Tra i tanti tentativi di allungo da segnalare quello di Simone Garuffi (Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica) per aggiudicarsi il traguardo volante. In avanscoperta anche Andrea Baldassarri (Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica), Marco Ceccolini (Alma Juventus Fano) e Giulio Pellizzari (Unione Ciclistica Foligno) con Baldassarri in evidenza per aggiudicarsi il secondo traguardo volante di giornata.

Il gruppo dei migliori si è selezionato con il transito al gran premio della montagna di Monte Giove ad appannaggio di Mattia Casadei: una marcia in più per il giovane corridore romagnolo della Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica (al sesto sucesso stagionale e in carriera nella categoria allievi) che ha dettato legge nella mini volata finale dove ha regolato allo sprint Marco Fermanelli (Scap Trodica di Morrovalle), Andrea Ostolani (UC Scat) e Lorenzo Ceccaroni (Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica), a 56” quinto posto per il campione regionale FCI Marche in carica Gianmarco Garofoli (Recanati Marinelli Cantarini), sesto per il pluricampione italiano del fuoristrada Gabriele Torcianti (Bici Adventure Team).

ORDINE D’ARRIVO MEMORIAL MICHELE&STEFANO
1. Mattia Casadei (Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica) 76,8 in 1.58’00” media 39,051 km/h
2. Marco Fermanelli (Scap Trodica di Morrovalle)
3. Andrea Ostolani (UC Scat)
4. Lorenzo Ceccaroni (Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica)
5. Gianmarco Garofoli (Recanati Marinelli Cantarini) a 56”
6. Gabriele Torcianti (Bici Adventure Team)
7. Luca Bagnara (SC Reda Mokador)
8. Simone Garuffi (Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica)
9. Filippo Bucci (Pedale Chiaravallese)
10. Marco Testatonda (Tre Emme Morrovalle)
11. Andrea Spreca (Scap Trodica di Morrovalle)
12. Nicola Stocchi (Gubbio Ciclismo Mocaiana)
13. Samuele Silvestri (Unione Ciclistica Foligno)
14. Gabriele Luigi Di Febo (Nuova Spiga Aurea)
15. Sedrit Facja (Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica)
16. Michele Cangiotti (Alma Juventus Fano)
17. Karim Venturi (Asd Cattoli Andrea)
18. Mattia Urbinati (Eurobike Riccione)
19. Tommaso Vincenzi (Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica)
20. Filippo Buzzone (UC Scat)
21. Mattia Nardecchia (Vomano Bike)
22. Diego Molisso (Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica)
23. Lorenzo Rapari (Scap Trodica di Morrovalle)
24. Andrea Micanti (Unione Ciclistica Foligno)
25. Manuel Vannucci (Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica)
26. Francesco Sarasini (UC Scat)
27. Pietro Pieri (Recanati Marinelli Cantarini)
28. Pio Antonio Bevilacqua (Recanati Marinelli Cantarini)
29. Riccardo Truffellini (Pedale Chiaravallese)
30. Manuel Ingaldi (Olimpia Valdarnese)
31. Besnik Islami (Pedale Chiaravallese)
32. Giacomo Bianchetti (Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica)
33. Matthew Muccioli (Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica)
34. Alessio Beciani (Alma Juventus Fano)
35. Davide Iacobellis (Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica)
36. Marco Ceccolini (Alma Juventus Fano)
37. Giovanni Pieri (Recanati Marinelli Cantarini)
38. Luca Santanafessa (Scap Trodica di Morrovalle)
39. Michele Pompei (Gubbio Ciclismo Mocaiana)
40. Filippo Proietti (Unione Ciclistica Foligno)
41. Giacomo Verzulli (Nuova Spiga Aurea)
42. Simone Roganti (Nuova Spiga Aurea)
43. Samuele Verzulli (Nuova Spiga Aurea)
44. Nicola Morlacco (Scap Trodica di Morrovalle)
45. Michele Buda (Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica)
46. Lorenzo Amidei (Recanati Marinelli Cantarini)
47. Stefano Nicoloso (Unione Ciclistica Foligno)
48. Samuele Gambini (Scap Trodica di Morrovalle)
49. Mirko Cavina (UC Scat)
50. Simone Danielli (Gubbio Ciclismo Mocaiana)
51. Giacomo Castellani (Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica)
52. Lorenzo Giovanelli Esposto (Alma Juventus Fano)
53. Valentino Angeli (Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica)
54. Filippo Caimmi (Pedale Chiaravallese)







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-07-2018 alle 09:17 sul giornale del 19 luglio 2018 - 204 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, ciclismo, Alma Juventus Fano Beach Soccer

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWII