Si schianta con l'auto contro il distributore di benzina: un 30enne in ospedale in stato di shock

16/07/2018 - Prima ha perso il controllo dell’auto, poi lo schianto contro la colonnina del self-service. È successo nella prima mattinata di lunedì 16 luglio, sulla Strada Nazionale Adriatica Nord, all’altezza del quartiere Gimarra. Protagonista dell’incidente un 30enne fanese, che dopo lo schianto è stato condotto all’ospedale Santa Croce in stato di shock.

L’episodio risale a circa le 7 30. Il giovane automobilista stava percorrendo la statale in direzione Pesaro quando, forse per un malore, non è stato più in grado di controllare la sua Alfa Romeo Giulietta. Ha così invaso la corsia opposta, poi ha sfondato la siepe ed è finito contro il distributore IP. Che, per fortuna, era deserto.

L’urto è stato particolarmente violento, come dimostra il fatto che il pannello con i prezzi della benzina sia volato lontano per decine e decine di metri. Date le circostanze, il 30enne può dirsi fortunato. Se l’è cavata, infatti, con qualche ferita. Dato il palese stato di shock, i sanitari accorsi sul posto l’hanno comunque condotto all’ospedale fanese, mentre i vigili del fuoco erano impegnati a scongiurare il rischio d’incendi.


di Simone Celli
redazione@viverefano.com




Questo è un articolo pubblicato il 16-07-2018 alle 15:33 sul giornale del 17 luglio 2018 - 3163 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, incidente, redazione, incidente stradale, gimarra, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWD8