Carnevale a pagamento, il plauso di Noi Giovani: "Soddisfatti, ma serve una riflessione sulle tariffe"

carnevale di fano 11/07/2018 - Sulla scelta dell'Ente Carnevalesca di optare per il Carnevale a pagamento, Noi Giovani volevamo esprimere la nostra soddisfazione. Ormai da tempo il nostro gruppo si era espresso per il reinserimento di un biglietto e tale scelta ci sembra ottima e in grado di aprire scenari interessanti.

LEGGI I PREZZI DEI BIGLIETTI PER IL CARNEVALE DI FANO 2019

I Carnevali di tutta Italia ci sono arrivati da tempo e adesso uno degli obiettivi principali sarà quello di fare una manifestazione totale, dove l'organizzazione, il funzionamento e la proposta sia all'altezza del contributo che viene richiesto ai suoi frequentatori. Chiunque è disposto a pagare per una bella iniziativa e la nostra città è in grado di regalargliela.

Non dobbiamo temere di chiedere un biglietto. Solo un contributo adeguato può trasformare la manifestazione in un evento di grande portata. Bisogna avere il coraggio e l’intelligenza di trovare le tariffe giuste che portino alla trasformazione da un evento finanziato solo dagli Enti pubblici ad un evento che viva autonomamente e con le sue enormi potenzialità. La politica non ha il compito di decidere a riguardo, ma può indirizzare verso una riflessione costruttiva e che porti benefici per tutti.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2018 alle 09:50 sul giornale del 12 luglio 2018 - 300 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, politica, carnevale di fano, noi giovani fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWtT