Marotta, paura in autostrada: un’auto sbanda e poi si rovescia

1' di lettura Fano 03/07/2018 - Prima hanno perso il controllo della vettura, poi si sono schiantati contro il guardrail. E alla fine si sono ritrovati a testa in giù. Primo pomeriggio da brivido, ieri, per tre milanesi a inizio vacanza. Si tratta di una coppia di nonni e del loro nipote. L’episodio è avvenuto in A14, subito dopo il casello di Marotta.

Erano all’incirca le 14 di lunedì 2 luglio quando la loro Dacia Sandero ha sbandato e poi è finita con le ruote all’insù. Conseguenza inevitabile, visto lo scontro violento contro la struttura che divide le due carreggiate dell’autostrada. All’interno dell’auto c’erano due coniugi – lui 70enne, lei 66enne – e il nipote di 19 anni. La buona notizia è che nessuno di loro ha riportato ferite gravi.






Questo è un articolo pubblicato il 03-07-2018 alle 23:45 sul giornale del 04 luglio 2018 - 1496 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, mondolfo, autostrada, marotta, redazione, a14, incidente stradale, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWfV





logoEV