Il sindaco Seri scrive a Claudio Gabellini: "La città e tutti i tifosi le saranno sempre grati per i risultati conseguiti"

massimo seri 12/06/2018 - Caro Presidente, appena ho appreso la notizia della volontà di cedere la società Alma Juventus Fano 1906, ho sentito l'esigenza di rivolgerLe il mio più sincero ringraziamento per aver guidato la più rinomata e storica società sportiva fanese in questi ultimi sette anni.

La sua passione, il suo attaccamento e soprattutto il suo impegno di natura economica hanno consentito al Fano Alma Juventus di attraversare stagioni sportive esaltanti culminate due anni fa con la promozione in Serie C.

La Fano calcistica, tutti i tifosi e i cittadini, Le saranno sempre grati per i risultati conseguiti sul campo, ma anche per aver amministrato la società in modo serio e capace, tanto che nel mondo del calcio professionistico italiano siamo conosciuti come esempio di società sana, da prendere a modello.

Sono altresì sicuro che la decisione presa è stata fatta con il desiderio di voler assicurare all'Alma Juventus Fano un futuro tranquillo e foriero di ulteriori successi sportivi.

Nell'augurarLe ulteriori fortune nella sua attività professionale, Le esprimo i sensi della mia stima per quanto ha fatto per lo sport fanese e in particolare per il calcio e per quanto vorrà continuare a fare magari anche negli anni a venire.


da Massimo Seri
Sindaco del Comune di Fano




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-06-2018 alle 17:26 sul giornale del 13 giugno 2018 - 733 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano, sindaco, massimo seri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aVxy