Fao: Boris Rapa, "Prepariamoci ad un rientro del Lisippo"

09/06/2018 - “Prepariamoci ad un rientro della statua del Lisippo. Il suo ritorno a Fano è ora più vicino e concreto, e può diventare realtà ” .

Esordisce così il consigliere regionale Boris Rapa, del Gruppo Uniti per le Marche, a seguito dell’ ordinanza emessa dal Tribunale di Pesaro secondo il quale la statua dell’ “ atleta vittorioso” dovrebbe essere confiscata al Getty Museum che ai tempi l’avrebbe espatriata illecitamente, compiendo in tal modo un reato che, secondo il Gip, andrebbe in tal senso risarcito. Il consigliere ha espresso grande soddisfazione, ricordando anche il suo contributo alla vicenda del Lisippo, prima con la presentazione in aula di una interrogazione e in un secondo momento promuovendo un incontro fra il sindaco di Fano Seri e l’ assessore regionale Pieroni.

“ Se presto riusciremo a vedere il rientro a Fano del Lisippo” ha infine dichiarato Rapa “questo potrà davvero essere ricordato come un evento straordinario e un importante obiettivo raggiunto, che porterà sicuramente grandi benefici a tutto il nostro territorio “.


da Boris Rapa
Capogruppo - Gruppo Consiliare "Uniti per le Marche"




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-06-2018 alle 11:28 sul giornale del 11 giugno 2018 - 410 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica, Boris Rapa, uniti per le marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aVrN