Concorso per l’ufficio tecnico: Aset, "Escluse 13 domande perchè il titolo di studio non era pertinente"

La sede dell'Aset 2' di lettura Fano 24/05/2018 - «Aset spa valuta i titoli di studio nel pieno rispetto delle norme ministeriali in materia di concorsi, cancellando in questo modo ogni margine di discrezionalità. Al concorso per addetto all’ufficio tecnico non sono stati ammessi complessivamente tredici candidati, in quanto il loro titolo di studio non è pertinente o non soddisfa i criteri di equipollenza». Il presidente della società multiservizi, Paolo Reginelli, replica all’intervento dell’ex consigliere Enzo Di Tommaso, confermando la completa appropriatezza della valutazione effettuata sui titoli di studio.

Tra i requisiti richiesti dal bando era prevista la laurea in ingegneria civile classe LM23 o titoli di studio considerati equipollenti per legge. In base alle norme di riferimento, i decreti ministeriali 270 del 2004 e del 9 luglio 2009, sono equipollenti a quella richiesta le lauree in ingegneria dei sistemi edilizi (classe LM24) e in ingegneria della sicurezza (classe LM26). Altri titoli equipollenti sono la classe 28S del vecchio ordinamento oppure la tabella 29 del Regio Decreto 1939.

Le dieci domande cui si riferisce l’ex consigliere Di Tommaso sono dunque state escluse perché la relativa laurea in ingegneria edile - architettura (classe LM4) non è considerata dalla normativa vigente un titolo di studio equipollente.

«Come ulteriore garanzia per i concorrenti – conclude il presidente Reginelli – sono state effettuate altre due verifiche preliminari. La prima è stata effettuata chiedendo il parere dell’Ordine provinciale ingegneri, che ha escluso l’equipollenza della classe LM4 al titolo richiesto dal bando. La seconda, a ulteriore approfondimento di quanto comunicato dall’Ordine provinciale ingegneri, ha preso in esame la sentenza 6260 del 2012 emanata dal Consiglio di Stato, sulla base della quale la valutazione di equipollenza sui titoli di studio, diversi da quelli richiesti da un bando, può essere effettuata solo in forza di un dispositivo di legge che ne fissi i parametri. Percorso che Aset spa ha seguito nel concorso in questione».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2018 alle 17:20 sul giornale del 25 maggio 2018 - 1396 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, aset

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUUs





logoEV