Isola del Piano: Festa alla Fattoria della Legalità, penultimo appuntamento della rassegna

14/05/2018 - Aspettando l'ultimo appuntamento del 22 maggio con il magistrato Piercamillo Davigo, la rassegna “Con le parole giuste - le parole della giustizia nella filosofia, nella letteratura, nella società” si concede un giorno di festa sabato 19 maggio, dalle ore 9.00 alle 13.00, alla Fattoria della Legalità in località Castelgagliardo di Isola del Piano, luogo simbolo dell'antimafia.

“Bill in festa”: si chiama così questa giornata dedicata alle classi della provincia di Pesaro e Urbino che durante l'anno hanno avuto la possibilità di ospitare la Biblioteca della Legalità, una raccolta di libri per ragazzi e giovani adulti sui temi della legalità e della lotta alla criminalità organizzata. Attraverso incontri, laboratori e momenti di lettura, gli studenti potranno concludere il percorso iniziato durante l'anno scolastico sui temi della giustizia, della lealtà, del rispetto, della responsabilità e della verità, i principi che animano questa biblioteca itinerante.

La sua sede si trova alla Fattoria della Legalità, ma si mette a disposizione del territorio, delle scuole, delle associazioni e degli enti che vogliano approfondire queste tematiche con i ragazzi. La mattinata inizierà con l'incontro "Il Cammino dei Diritti" a cura dell’associazione Mi Leggi che gestisce la Biblioteca della Legalità di Padova. Mi Leggi è un'associazione che nasce per leggere ad alta voce con i ragazzi per condividere valori, per creare rete, unendo mondi diversi. Si prosegue con "E adesso tocca a te", incontro curato da Alessandro Riccioni della Biblioteca della Legalità Alta Valle del Reno.

Riccioni è poeta, traduttore, bibliotecario, insegnante e autore di libri per adulti e bambini; ora segue anche le attività della Bill Alta Valle del Reno, che nasce su iniziativa della Biblioteca Comunale di Lizzano in Belvedere, in provincia di Bologna, e copre il territorio dell’Appennino bolognese. A seguire ci sarà l'incontro "Onda pazza Bill", organizzato dall'associazione Mi Leggi e dalla Fattoria della Legalità, per ricordare la figura di Peppino Impastato.

Giuseppe Impastato, detto Peppino, è stato un giornalista e un attivista siciliano, ucciso dalla mafia il 9 maggio 1978, e "Onda Pazza" era il titolo della trasmissione di Radio Aut, da lui fondata insieme ad altri colleghi a Terrasini, Palermo, che aveva come epicentro la denuncia esplicita della mafia e delle sue CON LE PAROLE GIUSTE 2015/2016. Rassegna realizzata da: Comune di Fano (Assessorato alle Biblioteche e alla Legalità Democratica, Mediateca Montanari, Biblioteca Federiciana), Fondazione Federiciana.

Peppino Impastato era un uomo dalla coscienza libera, che non aveva paura di niente e l’incontro organizzato alla Fattoria parte proprio dalle sue idee e dai valori che l’hanno sempre ispirato. Grazie alla partecipazione degli studenti dell'ISIA di Urbino - Istituto superiore per le industrie artistiche, verrà proposto ai ragazzi un laboratorio intitolato "Abbecedario per la legalità" in cui verranno utilizzati i timbri calligrafici. L’ultimo incontro della mattinata sarà “Da che parte stare. Omaggio all'infanzia di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino” a cura di Giorgio del Moro, per ricordare i due giudici uccisi dalla mafia e fornire ai ragazzi buoni esempi da seguire “per comprendere che tra le tante possibilità che la vita ci riserva, spetta solo a noi scegliere da che parte stare”. Questo evento è reso possibile grazie alla collaborazione tra il Comune di Isola del Piano, la Fattoria della Legalità, la Mediateca Montanari e la rassegna “Con le parole giuste”, l'AIB - Associazione Italiana Biblioteche, Ibby Italia, l'istituto ISIA di Urbino, l’Associazione Nazionale Magistrati - sottosezione di Pesaro e l'associazione Forum del Libro. La Fattoria, bene confiscato a un'organizzazione criminale e affidato dal Comune di Isola del Piano all'omonima associazione di volontariato, è il luogo di incontro ideale per parlare di cultura, responsabilità e senso civico e per ospitare la Biblioteca della Legalità, un progetto fortemente voluto da AIB Marche e dalla sottosezione di Pesaro dell’Associazione Nazionale Magistrati.

La festa alla Fattoria della Legalità è espressamente rivolta agli studenti delle classi coinvolte nel progetto della Biblioteca della Legalità, ma è aperta anche a educatori e operatori del settore.
Settimo appuntamento della rassegna “Con le parole giuste” Bill in festa. Pagine figure e parole per crescere liberi sabato 19 maggio - ore 9.00-13.00, Fattoria della Legalità, Isola del Piano (PU)







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-05-2018 alle 12:41 sul giornale del 15 maggio 2018 - 287 letture

In questo articolo si parla di attualità, isola del piano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUv2