Senigallia: carambola lungo la Bruciata, ragazzo di San Lorenzo sbalzato fuori dall'auto

12/05/2018 - Perde il controllo e capotta con l'auto per ben due volte. L'incidente si è verificato sabato mattina intorno alle 6,30 lungo Strada della Bruciata.

Per cause in fase di accertamento, un ragazzo alla guida di una Fiat Panda, ha perso il controllo del mezzo mentre si trovava nei pressi del viadotto autostradale. Il ragazzo ha capottato diverse volte prima di finire la corsa con le ruote dell'auto all'insù. Nell’urto il ragazzo è stato anche stato sbalzato fuori dalla vettura.

Il ragazzo, 21enne di origine argentine ma residente con la famiglia da anni a San Lorenzo in Campo, stava procedendo in direzione di Senigallia. Sul posto sono subito arrivati i sanitari del 118 che hanno trasferito il giovane all'ospedale di Torrette. I vigili dl Fuoco di Senigallia hanno recuperato il mezzo e messo in sicurezza il tratto di strada interessato dall'incidente. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri di Senigallia hanno eseguiti i rilievi per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto.

Il ragazzo si trova ora ricoverato in prognosi riservata con politraumi a Torrette ma non sarebbe in pericolo di vita.







Questo è un articolo pubblicato il 12-05-2018 alle 08:56 sul giornale del 14 maggio 2018 - 1438 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUto