Diventare educatore grazie al Csi: già 50 iscritti al corso di formazione organizzato dall’Ente di Promozione Sportiva

11/04/2018 - Il Comitato CSI Pesaro – Urbino (con sede in Fano) organizza il corso “Il gioco è un bene educativo” che inizierà lunedì 16 Aprile, alle ore 20.30, presso la sede territoriale situata all’interno del palazzetto dello sport di Fano “S. Allende” in Via San Lazzaro n. 12, dove si terrà la prima lezione del Corso di Formazione di 1°livello per Animatori.

Il percorso formativo è interamente gratuito ed è rivolto a giovani (età minima 16 anni), ragazzi, educatori, genitori, insegnati, allenatori e a tutti coloro che, in diversi ambiti e contesti, rivestono il ruolo di educatore. Il Corso, strutturato in lezioni teoriche e pratiche, è finalizzato all’acquisizione e all’approfondimento di abilità e competenze per attività ludico-motorie, di animazione e di laboratorio in ambito associativo, sociale e parrocchiale.

I partecipanti, pertanto, acquisiranno gli strumenti informativi per educare con lo sport, nonché competenze e strategie metodologiche per sviluppare contenuti psico-motori con particolare attenzione alla crescita globale del bambino. A conclusione del percorso, i corsisti saranno in grado di proporre giochi sportivi e attività polisportive, propedeutici anche alle discipline sportive tradizionali. Le lezioni, teoriche/pratiche, mettono l'accento sulla relazione educativa, nell'ottica della pedagogia cristiana, quale punto di partenza per avvicinare i bambini alle discipline sportive, in una prospettiva polisportiva. Le competenze acquisite permettono di proporre attività a supporto delle tradizionali discipline sportive (giochi sportivi propedeutici allo sport) e promuovere/organizzare proposte polisportive per bambini della scuola primaria e secondaria di primo grado, non solo nei CAMP, ma anche nell'ambito delle giornate di animazione in oratorio, durante tornei e manifestazioni sportive.

I partecipanti conseguiranno l’attestato di partecipazione al Corso e la tessera associativa con qualifica di Aiuto-Animatore o Animatore. Le iscrizioni terminano venerdì 13 aprile e il fatto che già oltre 50 ragazzi abbiano aderito la dice lunga su quanto in città ci sia voglia di apprendere quelle tecniche e quelle nozioni che poi possono risultare indispensabili anche per trovare lavoro in determinati contesti.

Da evidenziare il fatto che gli iscritti sono tutti soggetti esterni al comitato Csi e quindi non personale già facente parte dell’Ente di Promozione Sportiva.

"Siamo davvero contenti - ha spiegato Marco Pagnetti, presidente del CSI di Pesaro - Urbino – di avere già 50 ragazzi iscritti e di poter offrire ai giovani che quest'estate saranno impegnati ad animare le giornate dei tantissimi bambini che frequentano i centri estivi del nostri territorio, un'importante occasione di formazione. Siamo convinti che per 'far giocare' e divertire i bambini non bastano buona volontà ed entusiasmo, ma servano anche formazione e competenza. Ecco perché il CSI ha posto in essere questo corso ricco di contenuti necessari a svolgere bene il proprio compito, con lezioni coinvolgenti tenute da esperti dei vari ambiti. Per il CSI è diventato il percorso privilegiato per la formazione degli educatori che collaborano durante l'estate presso i CAMP sportivi Gioco&Sport 2018”.

Per iscriversi inviare una mail con i propri dati a csifano@gmail.com o csipesaro@gmail.com.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2018 alle 11:19 sul giornale del 12 aprile 2018 - 345 letture

In questo articolo si parla di attualità, csi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTuu





logoEV