Finge di andare in bagno e ruba 600 euro dalla borsa della prof, denunciato un 16enne

09/03/2018 - E' accaduto all'istituto professionale “Volta”, durante l'ora di educazione fisica, un alunno con la scusa di dover andare in bagno si è allontanato da occhi indiscreti e ha rubato 600 euro dalla borsetta dalla professoressa.

L'intera classe stava svolgendo regolarmente lezione nella palesta, quando il ragazzo ha pensato bene di approfittarsi dello spogliatoio vuoto per frugare nella borsa della sua insegnate e rubarle dei soldi. Peccato che altri suoi compagni, insospetitti dal suo spostamento, lo hanno raggiunto e trovato con le mai nel sacco.

Il ragazzo ha così deciso di pagare il silenzio dei suoi compgani e di spartire con loro il bottino. L'insegnate al termine delle lezioni si è accorta di essere stata derubata e ha così avverito sia i carabinieri che il dirigente scolastico. Non ci è voluto molto prima che il colpevole venisse fuori, il ragazzo è stato denunciato in stato di libertà.


di Rachele Giordano
redazione@viveremarche.it

 




Questo è un articolo pubblicato il 09-03-2018 alle 10:10 sul giornale del 10 marzo 2018 - 886 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo, rachele giordano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSsE