Mondolfo: "il nostro territorio rimarrà unito”, le parole del Sindaco dopo la sentenza della Corte Costituzionale

12/01/2018 - Con grande emozione e soddisfazione abbiamo ricevuto la sentenza della Corte Costituzionale che sancisce che il nostro territorio rimarrà unito” sono parole del Sindaco del Comune di Mondolfo, Nicola Barbieri.

“Non nascondo la gioia pensando alla fatica e alle lotte – ha commentato il primo cittadino - che abbiamo dovuto sostenere anche contro quelli, ex Amministratori e comitati di parte, che pur appartenendo al nostro stesso Comune speravano un ritorno al passato solo per screditare la nostra Amministrazione comunale, senza pensare al bene della Città

. Il ringraziamento va a tutte le persone che si sono battute da sempre e ai validi professionisti incaricati dal Comune di Mondolfo, come il Prof. Massimo Luciani, che hanno saputo perorare con successo le nostre ragioni. Oggi è una giornata storica – ha concluso Barbieri - per tutta la nostra comunità, ora possiamo lavorare ancor di più tutti insieme, Mondolfesi e Marottesi, per far crescere e sviluppare al meglio la nostra Città”.





Questo è un articolo pubblicato il 12-01-2018 alle 18:22 sul giornale del 13 gennaio 2018 - 448 letture

In questo articolo si parla di mondolfo, comune di mondolfo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQDM





logoEV