#ORIZZONTEFANO2030: alla Memo la presentazione del Piano Strategico

11/01/2018 - Sarà presentato durante un incontro aperto al pubblico in programma sabato 13 gennaio, dalle 10 alle 13, alla Mediateca Montanari di piazza Amiani, il Documento di Piano Strategico #ORIZZONTEFANO2030.

A darne annuncio è l'Amministrazione comunale di Fano che invita all’appuntamento “i fanesi e in particolare le centinaia di persone che hanno preso parte attivamente al progetto sin dalle prime tappe. Sarà una giornata in cui verrà illustrata la vision di città che le tante e diverse energie messe in campo in questi mesi hanno determinato a far emergere e in cui disegnare l'orizzonte che Fano si dà per gli anni a venire”.

#ORIZZONTEFANO2030, la sostenibile Leggerezza del benessere.
Una città dove lavorare, fare impresa e abitare sarà più agevole e sostenibile.

Una ‘vision’ dagli echi poetici ma quanto mai densa di significati e concretezza.

Benessere : perché Fano intende puntare al benessere, a una comunità dove si sta bene, accogliente e inclusiva per tutti. Chi vi soggiorna, abita, lavora o fa impresa trova un città attrattiva e dinamica.

Leggerezza: come capacità e volontà di fare uno scatto, elevarsi e avere uno sguardo d’insieme. E' anche il tratto comune dei tre possibili brand della città: l’armonia dell'Uomo Vitruviano; la levità e dolcezza del Carnevale; la spensieratezza e spontaneità dei bambini.

Sostenibile : la sostenibilità ambientale, economica e sociale diventa modus operandi imprescindibile per il benessere delle generazioni future.

IL PROGRAMMA DI SABATO 13 GENNAIO
Sabato 13 gennaio la società Avanzi, che ha condotto per tutto il 2017 il processo partecipativo che ha portato alla stesura del documento di Piano Strategico, ne illustrerà il percorso, gli scenari, la visione, i cantieri. Verranno poi presentate anche possibili modalità di governance, con l'attivazione di azioni concrete per la partenza di alcuni cantieri, a cominciare da quelli dell'economia del mare e della vallata del Metauro (in particolare il Contratto di fiume), oltre alla sperimentazione del Regolamento sui beni comuni, l'Urban mapping, etc.

Seguirà una tavola rotonda in cui saranno coinvolti operatori pubblici e privati in un dibattito aperto, nel quale gli interlocutori racconteranno come ciascuno, nel proprio ruolo, potrà contribuire all'attuazione del Piano Strategico. Il pubblico sarà coinvolto nel dibattito finale.

IL PERCORSO DI #ORIZZONTEFANO
Il percorso, iniziato nel gennaio 2017, ha registrato numerosi incontri, focus group e confronti. In particolare sono state 86 le attività che si sono susseguite negli ultimi 11 mesi, di questi 27 sono state le riunioni che hanno coinvolto lo staff e la cabina di regia del Piano Strategico; 46 le interviste e gli approfondimenti con i cittadini e gli stakeholder, 13 le attività di partecipazione (come l’evento “Foro Urbano” che il 4 marzo 2017 richiamò oltre 150 persone alla Memo, o come i workshop, walkshop, le passeggiate esplorative, i seminari e gli incontri pubblici).

Oltre 300 sono stati i soggetti coinvolti nel Piano strategico: 52 attori istituzionali, 29 attori tecnici, 31 attori economici, 34 attori sociali, 150 cittadini attivi, liberi professionisti, esperti locali.

Grazie alle idee, ai progetti e alle visioni “dal basso” che il Piano strategico ha fatto suoi, analizzandoli e mettendoli a sistema, #ORIZZONTEFANO ha prima delineato 7 cantieri progettuali.
1. Aree industriali, aree artigianali e mix di usi;
2. Economie del mare:
3. Innovazione sociale e rigenerazione urbana;
4. Housing sociale e servizi dell’abitare;
5. Urban Mapping: il caso pilota di Fano Sud;
6. Nuove forme di narrazione del centro storico;
7. La bassa Valle del Metauro.

I cantieri costituiscono la declinazione operativa della visione di futuro elaborata dal Piano Strategico, il percorso necessario per arrivare a rendere concreti i 3 scenari di sviluppo che, la città di Fano, ha decretato necessità emergente:
2. Fano, città abitabile;
3. Fano, città dell’innovazione aperta;
4. Fano, città del riuso e della riattivazione delle risorse.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-01-2018 alle 14:53 sul giornale del 12 gennaio 2018 - 382 letture

In questo articolo si parla di cultura, fano, orizzontefano, #OrizzonteFano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQAI