IN EVIDENZA



10 ottobre 2018

...

Una gara di solidarietà è partita per aiutare Stefan un giovane che in tanti tra Senigallia e Marotta hanno incontrato quando chiedeva l'elemosina insieme al suo cane davanti ad un supermercato. Diverse le persone che si sono interessate alla sua storia e che dopo avergli trovato una sistemazione in una roulotte ora chiedono aiuto per trovargli un lavoro.


...

Alessandro Antonioli se n’è andato per un problema al cuore. Un’aritmia cardiaca, nei confronti della quale – lo scorso giovedì - non c’è stato niente da fare. Il 24enne di Marotta era al cinema con il suo miglior amico. All’inizio del secondo tempo il malore fatale, di fronte al resto del pubblico presente in sala (qui il racconto di chi c'era). L’autopsia, ora, ha fatto chiarezza sulle effettive cause del decesso.


...

La povertà aumenta, ma c’è chi prova a metterci una pezza. Una delle contromisure, in tal senso, è il cosiddetto reddito di inclusione (REI), che consente alle famiglie di ottenere un beneficio economico mensile e di aderire a un progetto di inclusione sociale e lavorativa. Nel nostro territorio sono 255 le famiglie che hanno già accesso a questi vantaggi. Il bando è aperto dallo scorso dicembre. E – soprattutto – non ha una scadenza.








...

I consiglieri Luca Serfilippi, Stefano Mirisola, Davide Delvecchio, hanno presentato un'interpellanza relativa al Parco delle Rose - Poderino - Fano. "Un'opera inutile la ciclabile di via Tagliamento", affermano.


...

I bambini e le bambine di tre scuole della città di Fano si sono impegnate nell’ultima settimana a ripulire gli ambienti a loro più familiari dai rifiuti: raccogliendo cartacce, bottigliette, lattine, cicche di sigaretta hanno riempito i sacchi neri messi a disposizione da Aset dopo un’accurata spiegazione sulla loro differenziazione e sull’importanza dell’attenzione all’ambiente.


...

Non si ferma la corsa di Vivere Fano, sempre più un riferimento per l’informazione locale. Aumentano di mese in mese – e non di poco – le pagine lette, grazie soprattutto alla cronaca e agli eventi di cui cerchiamo sempre di darvi la massima copertura. A settembre sono state 277mila, 44mila in più rispetto ad agosto (che ha pure un giorno in meno). Ma il dato più impressionante emerge se si considera un periodo leggermente più ampio: da maggio fino allo scorso mese le pagine lette sono pressoché triplicate.


...

Sabato 6 ottobre 2018 è stato presentato, nella Chiesa di San Pietro in Valle, il restauro del dipinto l'”Annunciazione”, realizzato appositamente per la chiesa nel 1621 dal bolognese Guido Reni; per l'occasione la tela è stata eccezionalmente ricollocata, in via temporanea, proprio sull'altare della Cappella Gabrielli.


...

Domenica 14 ottobre 2018 torna la Giornata Europea della Cultura Ebraica, la manifestazione che invita a conoscere e approfondire storia, tradizioni e cultura degli ebrei, minoranza presente nel Paese da oltre duemila anni. Coordinata e promossa in Italia dall’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane e giunta alla diciannovesima edizione, la Giornata prevede centinaia di attività che si svolgeranno contemporaneamente in 28 Paesi europei, 15 regioni e 87 località in Italia.


9 ottobre 2018

...

Stava passeggiando nei pressi della scuola. Con lui c’erano sua moglie e sua figlia. A un certo punto, la quiete del momento è stata interrotta da una giovane ragazza che – parandosi davanti a loro – si è messa a insultarli e poi a minacciarli. In mano aveva un coltello, nonostante sapesse di trovarsi di fronte a un sottoufficiale dei carabinieri. Anzi, in tutta probabilità, la 21enne ha agito così proprio perché sapeva che quell’uomo a spasso con la sua famiglia fosse un militare.


...

Un ragazzo pieno di buone qualità. Ecco l’immagine che resta di Alessandro Antonioli, stroncato da un malore la scorsa settimana mentre era al cinema. È ciò che emerge dalle parole di chi l’ha conosciuto. A rimarcare i tanti pregi del 24enne di Marotta è stato anche il titolare del locale in cui Alessandro ha lavorato per circa tre anni.



...

Nel suo appartamento c’era di tutto. Il bilancino di precisione, dosi di droga già impacchettate, e pure del contante “sospetto”. Soltanto conferme per la polizia di Fano, che nel fine settimana ha arrestato uno spacciatore apparentemente insospettabile. Forse uno dei pusher più influenti della stazione ferroviaria in quanto a smercio di cocaina.



...

“E' stata una giornata indimenticabile, la gioia si avvertiva chiaramente, urlava dalle marmitte dei motori, scuoteva Fano e il suo aeroporto, in un'onda di bene che piano piano raggiungerà mete sempre più lontane. E ci aiuterà a rimanere umani”. Esordisce così lo staff di Paradrenalina all’indomani dell’evento. C’è entusiasmo, probabilmente commozione, per aver regalato un paio d’ali – almeno per un giorno – agli oltre 200 ospiti speciali che domenica hanno volato su Fano grazie ai dieci aerei messi a disposizione dall’Aero Club. Segue una gallery fotografica.


...

ll Forum provinciale per i Beni comuni ha deciso di rivolgersi subito all'ANAC e al Ministero per la Pubblica Amministrazione dopo il diniego da parte dell'Agenzia regionale sanitaria all'accesso agli atti per i progetti del complesso ospedaliero a Muraglia presentati da ICM spa a gennaio 2017 e da Renco spa a marzo 2018.


...

Stefano Pollegioni attraverso il Circolo Nuova Fano, associazione politico-culturale con valenza provinciale, continua il suo cammino occupandosi del territorio al fianco delle Forze dell’Ordine, in merito alla denuncia stampa del Segretario provinciale del Siulp, Polizia di Stato, sulla presenza di una immigrazione in provincia di Pesaro che scatena molti interrogativi.


...

Domenica 7 ottobre, presso l’Aviosuperficie Valcesano si è svolto il 1° Raduno di autocostruttori di aeromodelli. Si è trattato di un raduno nazionale avente lo scopo far incontrare per confrontarsi mostrare in terra ed in volo le proprie costruzioni.


...

Notti tendenzialmente fresche. E - soprattutto - un sole senza intoppi. Ecco come si presenterà la settimana che è appena iniziata. Con zero nuvole e temperature miti. L'estate, dunque, è ormai un ricordo. Ma questo è autunno soltanto sulla carta.





...

Tre pareggi di fila. Seconda trasferta a reti inviolate. Fuori casa, per ora, l’Alma Juventus fatica a segnare, ma ancora una volta si aggiudica un punto prezioso per la sua classifica. Anche la trasferta a Gubbio, dunque, si è conclusa a reti inviolate, rimandando ancora una volta l’appuntamento con i famigerati tre punti.


...

L’adrenalina come terapia d’urto contro la disabilità. È il messaggio uscito chiaro e forte da “Paradrenalina” il grande evento che si è tenuto lo scorso sabato presso l’aeroporto “Enzo e Walter Omiccioli” di Fano, che ha dato la possibilità a oltre 200 ragazzi disabili di vivere una giornata speciale.


8 ottobre 2018

...

Un uomo generoso, umile, impegnato nel sociale. In altre parole: “Era impossibile non volergli bene”. Il virgolettato è d’obbligo, perché a dirlo è stata una volontaria della protezione civile fanese. Nientemeno che il CB Club Mattei, a cui Mario Lelli - il 58enne trovato morto in casa nel pomeriggio di venerdì – dedicava tempo e passione. Tra le altre cose, Mario si occupava di “regolare” il traffico fuori dalle scuole. Si preoccupava dell’incolumità di bambini e ragazzi. Piccolo grande segno di una bontà che, ora, lascia un vuoto inatteso.



...

L’hanno definita un’anomalia tecnica, che comprenderebbe anche un problema al trasformatore di isolamento. Di certo, però, quando guasti del genere si verificano in un ospedale i disagi diventano inevitabili. Soprattutto se in un reparto “critico” come quello di rianimazione. Tutto è cominciato nel tardo pomeriggio di venerdì, e ha portato alla chiusura del reparto per ragioni di sicurezza e al conseguente trasferimento in medicina di alcuni pazienti.




...

Due giorni fa ho inviato – scrive in una nota il Consigliere Comunale Indipendente Luca Serfilippi - “diffida formale ad adempiere” al Sindaco del Comune di Fano Massimo Seri e al responsabile Enel Green Power Ing. Angelo Guastadisegni, chiedendogli di intervenire nei tratti di loro competenza per tagliare i canneti lungo Via Papiria, che costituiscono un pericolo costante per le migliaia di automobilisti che percorrono giornalmente suddetta via. Possibile che debba intervenire io e dal Comune nessuno se ne sia accorto che era pericoloso?



...

Il volontariato di protezione civile, le Istituzioni e il mondo della ricerca scientifica si impegnano insieme per comunicare sui rischi naturali che interessano il nostro Paese. Il 13 e 14 ottobre volontari e volontarie di protezione civile allestiranno punti informativi “Io non rischio” nelle principali piazze italiane, per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i propri concittadini sul rischio sismico, sul rischio alluvione e sul maremoto.