IN EVIDENZA



4 ottobre 2018

...

Nel pomeriggio l’agguato di sangue. La sera già arrestati. La polizia di Fano ha subito rintracciato e poi acciuffato i due aggressori che - nel pomeriggio di martedì - hanno assalito un 30enne nei pressi del Pincio. Non una semplice zuffa, ma un attacco deliberato e finito a suon di coltellate. Le immagini raccolte dalle telecamere di videosorveglianza, però, hanno portato all’immediata identificazione dei due. Infine, sono scattate le manette.


...

Aveva l’aria assente, come fosse perso tra i suoi stessi pensieri. Era apparso così, al titolare dell’Hotel Angela, l’uomo che nella notte tra domenica e lunedì si è tolto la vita gettandosi dal terzo piano della struttura. Un salto dal balcone, con il chiaro intento di farla finita. Le ragioni del gesto sono scritte su un biglietto trovato dalla polizia.



...

Non aveva bisogno di conoscerti davvero. Lui t’incontrava e diventava un fiume. Di parole, racconti. Storie. Ne aveva tante da raccontare. Filippo Tranquilli era un vulcano di idee, tutte pregne di fantasia, pronte per essere condivise. Tra le altre cose, aveva da tempo in programma un evento speciale incentrato su Van Gogh da mettere in scena attraverso dei burattini. Un piccolo grande evento che, però, non vedrà mai la luce. Perché Filippo ci ha lasciato nel primo pomeriggio di martedì, ad appena 63 anni.


...

Si erano separati cinque anni fa. Poi la difficile gestione dei figli, uno dei quali ancora minorenne. Infine l’arrivo di un altro uomo nella vita della donna. Da quel momento, un lungo periodo di liti, soprattutto tra l’ex marito e il nuovo compagno di lei, sfociate - domenica notte - in uno scontro che ha macchiato di sangue l’asfalto di Tavernelle di Colli al Metauro. Proprio sotto casa della nuova coppia. Dopo l’ennesimo diverbio, M.B. - 54enne - ha infatti accoltellato l’ex-marito della sua compagna. Subito preso dai carabinieri, è finito agli arresti domiciliari.


...

Il violento fatto di cronaca che si è verificato l’altro pomeriggio nel centro storico di Fano se da un lato ha scosso le coscienze per la gravità dell’episodio, dall'altro conferma, con il fermo degli autori dell’aggressione, il segnale importante che viene dalle forze dell’ordine che hanno compiuto in pochissimo tempo una brillante operazione per ridare tranquillità e sicurezza alla nostra comunità.



...

Porte chiuse. Un’altra fumata nera dopo il flop del primo tentativo di mediazione, che però, questa volta, ha il sapore di un verdetto. Finale, forse. Perché - anche se i tre dimissionari hanno promesso battaglia -, intanto il consiglio dell’Ente Carnevalesca ha deciso di mettere un punto alla querelle che perdura ormai da almeno un mese. È stata infatti respinta la revoca delle dimissioni di Francesca Rosciglione e dei fratelli Fabiola e Alfredo Pacassoni, i vicepresidenti dell’Ente che avevano deciso di andarsene dopo un lungo periodo di attriti. E di faide interne.



...

L’accoltellamento di un giovane nei pressi dell’Arco d’Augusto è un fatto gravissimo che ci fa comprendere che Fano, a causa delle politiche dissennate di questa e delle passate giunte, non è più un’isola felice.




...

Emozioni contro la disabilità. Adrenalina pura per far vivere un’esperienza unica e una giornata speciale a un gruppo di disabili e alle loro famiglie “Perché il brivido, l’adrenalina, deve essere un diritto accessibile a tutti - come spiega Ivan Cottini, uno degli ospiti d’onore e testimonial dell’iniziativa durante la conferenza stampa di presentazione a palazzo Corbelli – anche noi abbiamo bisogno di emozioni forti per sentirci vivi, bisogna fare sempre più manifestazioni come questa”.


...

L’associazione Area Servizi, il Circolo Acli di Cerasa in collaborazione con il Centro Missionario Diocesano e Cerasanews24 (canale Fb di informazione locale) organizzano, sabato 6 ottobre 2018 alle ore 21.00, un incontro pubblico presso il Circolo Acli di Cerasa di San Costanzo, dal titolo “immigrazione a testa in giù” – immigrazione e cooperazione nei paesi del sud del mondo, riflessioni a mente aperta sulle migrazioni e sui rapporti con i paesi del sud del mondo.



...

9° appuntamento di ‘Puliamo Città & Natura’, la campagna promossa dall’A.Ge. (Associazione Genitori) – Fano per sensibilizzare la cittadinanza ai problemi legati all’inquinamento, iniziando dalla pulizia dei tanti rifiuti presenti in campagna, litorale marino e centro urbano della città di Fano (nonché zone limitrofe).





3 ottobre 2018

...

Anni e anni di tensioni. Problemi mai risolti, attriti che perdurano nel tempo. Poi, il gesto estremo che non ti aspetti. Due uomini si sono sfidati in strada. Sono legati dalla stessa donna: uno è l’ex marito, l’altro è l’attuale compagno. Ed è stato proprio quest’ultimo a impugnare il coltello, trasformando uno dei tanti diverbi in una potenziale tragedia.


...

Una scia di sangue lunga almeno cinquanta metri. È quanto hanno dovuto vedere i tanti frequentatori del centro storico fanese prima dell’arrivo dei vigili del fuoco, chiamati sul posto per ripulire i sampietrini dai segni della grave aggressione appena avvenuta. Nel pomeriggio, infatti, un ragazzo è stato preso a coltellate mentre stava passeggiando con un’amica. Prima una breve lite, poi è spuntata la lama.




...

Ci sono sapori e profumi che si possono gustare solamente in Germania, in determinati periodi dell’anno. Eccellenze che grazie all’organizzazione dei gestori dello Sport Park di Fano, dal 5 al 14 ottobre, saranno disponibili anche nella città della Fortuna.



...

Domenica mattina 30 settembre il Laboratorio di Ecologia all’Aperto Stagno Urbani di Fano, gestito dall'Associazione Naturalistica Argonauta, ha aperto alla cittadinanza. L’evento, ha consentito a decine di visitatori, di diverse fasce di età, di osservare gli uccelli migratori che in questi giorni sostano nella zona umida prossima al fiume Metauro.


...

Giovedì 27 settembre presso un ristorante di Cuccurano di Fano, si è svolto un primo incontro ristretto tra cittadini e componenti dell’associazione Nuova Fano. Un incontro costruttivo a cui hanno aderito circa 40 persone tra giovani e meno giovani. Nell'occasione Stefano Pollegioni, componente e fondatore, ha spiegato quanto sia importante che i cittadini tornino ad essere presenti fisicamente e concretamente, con pareri e con proposte, per essere di supporto e sostegno, alla politica e gli amministratori.


...

"Sono molto addolorato per la scomparsa di Filippo Tranquilli, persona buona e generosa che ci lascia una forte testimonianza di impegno civile e culturale a favore della nostra città. Filippo Tranquilli ha rappresentato per Fano quella parte importante della società civile che ha voluto e saputo impegnarsi in un’azione disinteressata e valida per una crescita culturale di tutta la nostra comunità.



...

Apprendiamo dalla stampa locale, a seguito di una dichiarazione dell'assessore Paolini, che potrebbero arrivare in Consiglio Comunale delle varianti al PRG (Piano regolatore Generale) riguardanti la previsione di modifiche o di inserimento di nuovi centri commerciali richiesti da due gruppi precisamente Conad e Tiger, il tutto a poche settimane dalla dichiarazione sempre dell'attuale Amministrazione di accantonare lo studio di un nuovo PRG e rimandarlo alla prossima legislatura.


...

Dopo mesi di incredibili scaricabarile da parte di chi non è riuscito finora ad assicurare le risorse per le scogliere mancanti in Sassonia, mettendo a repentaglio le nostre spiagge, abbiamo voluto incontrare qualche giorno fa i balneari interessati dalla questione per chiarire una volta per tutte come stanno davvero le cose.




...

Il prolungamento dello scolmatore Aset in via Ruggeri a Fano è entrato in funzione nelle prime ore di martedì, in concomitanza con un picco d’acqua piovana nella rete idraulica della città. «Il primo test ha dato esiti soddisfacenti, ora ci aspettano ulteriori verifiche in condizioni metereologiche di maggiore stress, quando si verificheranno precipitazioni ancora più violente», dice il presidente di Aset spa, Paolo Reginelli.




...

Organizzato dalla CNA sul tema dei trasporti e della logistica. Tavolo di lavoro tra Spagna, Austria, Svizzera, Finlandia, Italia e Bulgaria Lavori “smart” e “green”, a Fano meeting internazionale FANO - Lavori “smart” e “green”.