Le scommesse sportive svettano nelle Marche

gioco on line 05/10/2017 - Ai giorni nostri il gioco d’azzardo online e presso i punti vendita tradizionali ricopre un ruolo assai importante: difatti, sono sempre di più le persone che apprezzano questa attività, visto che consente non solo di intrattenersi insieme a degli altri amici, presso le agenzie tradizionali, ma permette pure di sfidare la sorte e tentare di aggiudicarsi un premio in denaro, nel caso in cui si dovesse indovinare il risultato finale della partita.

Ad ogni modo, possiamo dire che la popolazione italiana – soprattutto quella calabrese – è interessata alle scommesse sportive online e, nonostante la crisi, l’attività delle scommesse sembra continuare ad andare avanti, anche se lentamente. Al momento, difatti, si è arrivati ala cifra di 780 milioni di euro investiti nel gioco d’azzardo. A rivelare questi dati, è stata l’analisi effettuata direttamente dall’Osservatorio Gioco Online del Politecnico di Milano: andando ad analizzare in profondità il dettaglio della spesa, è possibile denotare che il bingo ed il poker rimangono sempre di più indietro – giacché i player stanno perdendo l’interesse in questo gioco – ma dall’altra parte le scommesse sportive ed i giochi dei casinò online attirano un quantitativo di persone sempre molto interessante.

Per quanto concerne, invece, la spesa personale di ogni giocatore d’azzardo, possiamo dire che si assesta intorno ai 50 euro al mese e, il canale più utilizzato per spendere il proprio denaro, è il dispositivo mobile. Smartphone e tablet, quindi, sono l’accoppiata vincente per il divertimento sul web per molte persone: alcune di queste, peraltro, approfittano dell'Unibet Codice Bonus per iscriversi sulla piattaforma di gioco ed iniziare a giocare sfruttando il bonus in denaro offerto appositamente per l’ingresso ufficiale nella casa di gioco digitale. Durante il mese, inoltre, è possibile che lo stesso sito metta a disposizione ai propri giocatori delle promozioni o degli invitati bonus in base a quanto si gioca.

Va comunque detto che, stando ai dati trasmessi, la spesa complessiva attuale per i giochi d’azzardo attraverso lo smartphone ammonta circa a 99 milioni di euro, con un tasso di penetrazione del mercato quantificabile nel 14% ed il 25% interessa per l’appunto il mondo delle scommesse sportive.

La maggior parte dei giocatori online sono quelli residenti nel centro-sud, come abbiamo già detto anche la Calabria, con un’età compresa tra i 25 ed i 44 anni. In alcuni casi, però, si possono pure notare minori interessanti a questo settore: difatti, non è strano vedere ragazzi che si appassionano proprio al mondo delle scommesse sportive, già durante gli anni del liceo. Ad ogni modo, è fondamentare sottolineare che questi giovani sono sicuramente da tutelare con nuove norme che possono in un certo senso prevenire anche un’eventuale ludopatia.

Visto che il gioco d’azzardo patologico colpisce un numero sempre di più elevato di persone, non si può assolutamente escludere che anche i più piccoli possono ritrovarsi in questa situazione. Fortunatamente, però, vi sono centri specializzati che, oggigiorno, consentono di non sottovalutare più questa problematica e di intervenire come si deve, cercando di eliminare definitivamente la ludopatia dalla propria vita.

Quando si gioca nei casinò online o si effettua delle scommesse sportive è sempre meglio tenere a mente che la vittoria non è scontata e, dunque, è fondamentale non esagerare nell’investimento del denaro per giocare e provare a vincere qualcosa.





Questo è un articolo pubblicato il 05-10-2017 alle 11:27 sul giornale del 05 ottobre 2017 - 226 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNFh