Mondolfo: Un nuovo parcheggio per garantire sicurezza a famiglie e alunni

13/09/2017 - Sarà un inizio di anno scolastico nel segno della sicurezza. L’Amministrazione comunale di Mondolfo, infatti, dopo anni di richieste, è riuscita a risolvere il problema dell’intasamento da traffico nell’area davanti all’Istituto Comprensivo “Faà di Bruno” a Marotta.

Grazie alla collaborazione e disponibilità dei privati è stato realizzato un nuovo parcheggio proprio difronte la scuola.  Lo ha annunciato il vice-sindaco, Carlo Diotallevi: ”Dopo anni di richieste da parte dei genitori  dei bambini che frequentano l’Istituto scolastico – ha detto -   siamo riusciti a realizzare un nuovo parcheggio che servirà ad accogliere  circa 40 posti auto.

La priorità era, infatti, in primis garantire la sicurezza dei bambini: all’ingresso e all’uscita dalle lezioni, si verificava un inevitabile caos nel piazzale della scuola, troppo piccolo per contenere le automobili dei genitori ed i pulmini del trasporto scolastico; dall’altro l’obiettivo era quello di ripristinare anche la viabilità in via Giocosa dove sino a questo momento si riversavano molte auto, con parcheggi improvvisati, rendendo alquanto critica la viabilità in quella zona”.

Il nuovo parcheggio è stato realizzato nel terreno proprio difronte alla Caserma dei Carabinieri che dista pochi passi dall’Istituto “Faà di Bruno” e già con l’inizio delle attività scolastiche sarà operativo.   “Come Amministrazione comunale siamo davvero soddisfatti – hanno concluso gli assessori Cattalani e Ditommaso – per la realizzazione di questa nuova area dove i genitori degli studenti potranno parcheggiare comodamente migliorando in tal modo la situazione di sicurezza nel piazzale scolastico.  

Tutto questo grazie alla grande disponibilità dei privati che ringraziamo per la sensibilità dimostrata”.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2017 alle 11:30 sul giornale del 14 settembre 2017 - 483 letture

In questo articolo si parla di attualità, mondolfo, comune di mondolfo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMYp